Utente 181XXX
Egregio/a Dottore/ssa.
Scrivo questo messaggio per chiedere alcune informazioni.
Giovedì scorso,portai mia madre a fare delle visite.
Una i raggi x al torace,la quale hanno riscontrato un po di bronchite.
La seconda l'elettrocardiogramma,visita cardiologica,ecocardiogramma.
Dalla visita dal cardiologo,gli fu diagnosticato il seguente:
Blocco incompleto della branca dx.
C'è da dire che mia madre è anche diabetica,molto ansiosa,e soffre anche d'insonnia.Infatti per dormire la sera prende l'alpranzing compresse da 1 mg.
Ora vorrei chiedere:Cos'è il blocco incompleto della branca dx?Quali sono i sintomi?Cosa può comportare?C'è da dire che mia madre molte volte ha avuto fitte al petto,torace,senso di pesantezza,dolore alla spalla sinistra.
Grazie
P.S.Il cardiologo ha consigliato una scintigrafia

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il blocco incompleto della branca destra e' un reperto molto frequente negli ECG, ed e' considerato una variante della normalità': non comporta alcun sintomo, non e' da curare.
Arrivederci
cecchini
www.cecchinicuore.org