Utente 437XXX
Salve ho 38 anni godo di buona salute, il giorno 19/04 mi sono sottoposto ad un trapianto di capelli f.u.e durato circa 6 complessive con varie soste..tutto ok..tranne che l'anestesia locale fatta sullla line frontale dei capelli,dopo intervento la sera si è gonfiata la parte alta e nei gg a seguire a scendere fino alle borse degli occhi ma sta sparendo gradualmente..al mattino quando mi alzo ho un po di mal di testa ma poi passa lasciandomi delle nevralgie ma nulla di che...volevo chiedere se il decorso è normale è qundo ci vorrà prima che smaltisca tutta l'anestesia...ringrazio fin d'ora i medici che risponderanno.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
16% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile utente buon giorno, non ci dice in che regione è stato effettuato il trapianto. Dico ciò perchè ho dei dubbi che quanto descritto sia da attribuire alla anestesia locale, poichè la quantità di farmaco iniettata è sempre relativamente modesta e rapidamente smaltita. Piuttosto credo si tratti di edema (dato che lei non ci parla della presenza di ematomi) che potrebbe essere messo in relazione con le pratiche invasive subite.
Lei ci dice che sta comunque migliorando quindi non c'è da preoccuparsi, ma non si può dare una tempistica precisa dato che la risoluzione completa dipende da molte variabili, legate sia alla individualità sia alla estensione dell'intervento.
Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 437XXX

Iscritto dal 2007
grazie dottoressa, in effetti concordo con lei che si tratti di edema in effetti non ho ematomi ora che ci penso io ho detto gonfiore incautamente perchè non padroneggio la terminologia medica...cmq il trapianto è stato cosi effettuato..prelievo di follicoli dalla regione nucale ed il reinnesto nella linea frontale dell'attacatura che abbiamo normalmente tutti noi...detto questo massimo 15 gg potrei aver smaltito...anche se stò già migliorando?...lo dico per la risoluzione totale dell'edema.
Saluto e ringrazio.
[#3] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
16% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Buon giorno, come le ho già detto non posso darle una risposta certa, specie per via telematica, senza visitarla. Credo che il chirurgo operatore sia la persona più qualificata a fornire risposte, in base alla sua casistica chirurgica
Saluti