Utente 249XXX
Egregio Dottore,
Da molto tempo ho delle lesioni su entrambi i padiglioni auricolari, proprio sui bordi, sono particolarmente dolorose tali da non poter poggiare nemmeno il telefono all'orecchio,. Qualche riminescenza degli studi di odontoiatria, mi fa pensare a delle condrodermatiti... alcune ricerche fatte potrebbero confermarlo, (Noduli di Winkler). Ho fatto una visita nel mio presidio ASL e il collega non ha potuto confermare, dicendomi che il tutto si sarebbe risolto rivolgendomi ad un centro specializzato (I.D.I. di Roma) con eventuale intervento di asportazione e esame bioptico dei tessuti. Provo sollievo solo con l'applicazione di creme steroidee (Elocon) ma devo continuamente applicarla almeno 1 volta ogni 2 giorni. Ho letto di terapie meno drastiche come l'ablazione, laser o crioterapia.
Cosa mi consiglia di fare?
Oppure potrebbe essere qualcosa di diverso? (Keliti per esempio)

Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
se si tratta di condro-dermatite dell'elice/antelice, le terapie possibili sono diverse; se il collega le ha predisposto una biopsia probabilmente si suppone esistano altre potenziali e differenziali cause; non resta che affidarsi al suo dermatologo di riferimento che saprà agevolmente guidarla alla guarigione.

saluti cari