Utente 249XXX
Buon giorno a tutti ,

la mia domanda e' pressoche' veloce e diretta .
Mia madre dopo una visita oculistica , le e' stato consigliato di operarsi di cataratta.
Siccome le e' stato consigliato di farlo velocemente da un medico che opera sia privatamente che nel pubblico , casualmente all'ospedale parlano di piu' di un anno di attesa .
Io sto parlando di MODENA , vi chiedo , e' possibile che dopo una vita di versamento di contributi , mia madre sia costretta a doverlo fare privatamente ???
Secondo la mia opinione e' una vergogna , AVETE QUALCHE CONSIGLIO DA DARMI O SU COME MUOVERMI PER RIUSCIRLA A FARE TRAMITE USL?????????
[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Dovrebbe chiamare i Centri di oculistica nella sua zona e chiedere dove c'è la lista di attesa più corta.

Il mio consiglio, però, è quello di affidarsi ad un chirurgo di fiducia anche con una lista di attesa lunga.
La cataratta NON è un intervento di urgenza ed è meglio essere operati bene aspettando un po' di tempo che essere operati subito senza conoscere il chirurgo.

Cordiali saluti