Utente 133XXX
Salve,
mi sono recata qualche giorno fa in ospedale per una visita oculistica urgente, dato che avevo un occhio irritatissimo,lacrimante e non riuscivo a sopportare alcun tipo di luce.
Premetto che porto lenti a contatto tutti i giorni.
L'oculista che mi ha visitato mi ha diagnosticato una congiuntivite virale (che mi ha detto ha contagiato anche l'altro occhio nel quale però non ho avvertito alcun tipo di disturbo.)
E prescritto 2 colliri:
FLUATON per 3 settimane (partendo da 1 goccia 5 volte al giorno a scalare di settimana in settimana fino ad arrivare a 2)
OFTAQUIX per 5 giorni 5 volte al giorno
per tutti e due gli occhi
e vietato l'uso di lenti a contatto per 3 settimane

Mi chiedevo se la cura non fosse un pò invasiva,considerando che già il primo giorno senza usare lenti a contatto e senza aver ancora applicato i colliri, l'occhio stava già molto bene, arrossamento praticamente passato e nessuna altro tipo di disturbo, e il giorno dopo a vista sembra completamente guarito.
Sono sempre un pò restia all'assunzione/applicazione di medicinali in genere, in piu mi sono accorta ora rileggendo attentamente il foglio illustrativo del'OFTAQUIX che bisognerebbe attendere almeno 15 minuti prima di applicare qualche altro collirio mentre io sono quattro giorni che sto applicando i 2 colliri nello stesso momento, prima una goccia di uno e ed immediatamente dopo una goccia dell'altro e mi chiedevo cosa poteva comportare questa cosa, vista l'avvertenza.
Dopo l'applicazione dell'OFTAQUIX inoltre sento un sapore orrendo in gola e mi chiedevo se fosse normale o dovuto ad un'applicazione sbagliata o fosse un effetto collaterale.
Volevo poi sapere se posso tornare ad usare lenti a contatto prima delle 3 settimane visto che gli occhi sembrano già completamente guariti.

Grazie per l'attenzione

[#1] dopo  
Dr. Antonio Spinelli
24% attività
0% attualità
8% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2012
Se e' vero che siamo di fronte ad una congiuntivite virale faccia la terapia che le ha conssigliato il medico...mi dispiace pero' dirlo ma spesso una semplice cheratite da abuso di lenti a contatto viene scambiata con una cheratite virale e siccome il disturbo legato alla cheratite virale non scompare prima delle due settimane circa ,mi sembra difficile che lei abbia una cheratite virale.....quindi senza vederla e' difficile poterle dire altro...comunque se continua la terapia faccia passare dieci minuti da un installazione all' altra....e' normale sentirabl' amro in bocca perché la lacrima attraverso le vie lacrimali finisce prima in naso e poi in gola....tutto normalissimo
Buona serata