Utente 251XXX
Salve, sono una ragazza di 21 anni. Volevo chiedere un parere sul mio problema. Avevo circa 5 anni quando nel mio asilo ci fu una sorta di epidemia di mal di gola da streptococco se non sbaglio. Dato che mi si era gonfiato un linfonodo dietro l'orecchio destro il dottore mi fece fare il tampone, negativo. Nonostante ciò, da quell'epoca il linfonodo in questione non è più tornato completamente normale. Al tatto sento una sorta di rigonfiamento solido dietro l'orecchio destro. Ho avuto diverse tonsilliti con placche in vita mia e dall'ultima molto forte (tonsillite lacunare) mi è rimasta gonfia anche la tonsilla destra. I vari esami del sangue sono sempre stati nella norma e non ho particolari problemi. Secondo voi devo preoccuparmi e fare degli approfondimenti? Sono molto ansiosa e penso subito che questo linfonodo si trasformerà in qualcosa di grave o che sia più predisposta a brutte malattie... Ringrazio per l'attenzione.
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
I linfonodi possono non tornare anche dopo molti anni alle dimensioni primitive.

http://www.medicitalia.it/minforma/oncologia-medica/63-linfonodi-linfoghiandole-adenopatie-ed-sistema-linfatico.html

Occorre fare una diagnosi una volta per tutte, tramite una visita,....e non pensarci più.