Utente 255XXX
Salve mi chiamo Ciro e ho 18 anni.
Ormai da tempo ho in mente di operarmi agli occhi.
Questa mia decisione è dettata dal fatto che ci vedo pochissimo, per farvi un idea lascio i dati riportati sulla scatolina delle lenti.
OCCHIO SINISTRO:
BC 8.50
SPH -07.50
CYL -0.75
AX 150
OCCHIO DESTRO:
BC 8.50
SPH -07.00
CYL -0.75
AX 030

Vorrei operarmi per avere meno problemi nel prendere la patente, nel guirdare la macchina e per vivere meglio, sono di Milano vorrei sapere se è possibile risparmiare per pesare meno ai miei genitori. Quindi Costi (se mutuabili) e luoghi condigliati.
So poco su questo so solo che quello che ho letto su internet non può essere adattato alla mia età, ho letto che si devono prima fare delle visite e anche quelle costano un bel pò.

Ringrazio anticipatamente a chi risponde/legge.
[#1] dopo  
Dr. Antonio Pascotto
52% attività
12% attualità
20% socialità
CASERTA (CE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2001
Prenota una visita specialistica
Caro Ciro,

Gli interventi di chirurgia refrattiva sono degli interventi ad elevato contenuto tecnologico e comportano notevoli carichi di responsabilità professionali. Per tale motivo, risultano un po' costosi per tutti, anche per il SSN, che poi "preleva" dalle tasche di tutti noi. Le consiglierei, quindi, di aspettare un altro po' (Lei è giovanissimo...), in modo che Lei possa trovare un'autonomia lavorativa tale da potersi permettere di affrontare l'intervento serenamente, senza essere costretto a fare scelte "di ripiego".

In bocca al lupo!