Utente 241XXX
Buonasera.
Avrei un dubbio su una cura farmacologica che dovrò iniziare stasera, per tre giorni: la mia dottoressa mi ha prescritto l'antibiotico Ribotrex 500 mg per curare un mal di gola che pare non avere nessuna origine batterica o virale, ma che sia scaturito da una semplice "frescata". Al massimo ho avuto 38 di febbre, un po' di dolore a deglutire e un po' di nausea.
Seguo da mesi, però, anche una cura per il reflusso gastro-esofageo: Peridon 10 mg due volte al giorno e Xantrazol 20 mg prima di andare a letto. L'antibiotico lo dovrei prendere due ore dopo i pasti...
Posso continuare anche con gli altri farmaci, o dovrei sospenderli?
E, anche se so che sforo il campo di competenza, cosa potrei mangiare per non appesantirmi troppo? Vivo il mal di stomaco come un vero incubo...
Grazie per la gentile attenzione.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
gentile utente
può associare come prescrittole l'antibiotico agli altri farmaci senza alcun problema
[#2] dopo  
Utente 241XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille dottore.
Le auguro una buona giornata.