Utente 258XXX
Gentili dottori, avrei il piacere di conoscere la vostra opinione sugli integratori a base di dimetilaminoetanolo (DMAE) in capsule in particolar modo. Oltre all'efficacia mi interesserebbe sapere se possono essere pericolosi. Su internet si trovano molti pareri però sempre su siti che lo vendono, pareri quindi poco affidabili. Non ho mai sofferto di particolari disturbi, allergie, mai niente di cronico: sono un ragazzo di 27 anni alto 170 cm,peso 68 kg.
Vi ringrazio anticipatamente per le vostre risposte.
Saluti
[#1] dopo  
Dr.ssa Lucia Battaglia
24% attività
0% attualità
4% socialità
CHIARAMONTE GULFI (RG)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2012
Gentile utente
il 2-dimetilaminoetanolo (acronimo DMAE) appartiene alla grande famiglia delle cosiddette "smart drugs".
E' una sostanza nootropa, ossia con tropismo specifico verso il sistema nervoso centrale, è un precursore dell'acetilcolina, un neurotrasmettitore normalmente presente nel sistema nervoso, e viene usata in medicina nella terapia dell'ADHD (disturbo da deficit dell'attenzione e iperattività).
La sostanza di sintesi presenta delle controindicazioni assolute all'assunzione e, come tutte le sostanze nootrope, può causare dipendenza fisica e/o psicologica e craving.
I rischi legati all'assunzione aumentano notevolmente quando si assume la sostanza comprandola su internet e senza prescrizione medica. Infatti il dosaggio varia in base al livello di purezza della molecola che non può essere garantita su internet ed avendo, la molecola in questione, delle controindicazioni deve essere prescritta da un medico dopo accurata valutazione clinica così come occorre essere seguiti strettamente durante l'assunzione.
Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Utente 258XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio dott.ssa, è stata impeccabile nella sua risposta, starò lontano dal dmae; se non sono troppo insistente posso chiederle invece quali integratori possono darti una marcia in più senza rischiare per la salute? La ringrazio anticipatamente per la sua risposta.
[#3] dopo  
Dr.ssa Lucia Battaglia
24% attività
0% attualità
4% socialità
CHIARAMONTE GULFI (RG)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2012
Gentile Utente
credo che Lei abbia preso la decisione più saggia! Per poterle consigliare un integratore occorrerebbe, però, capire cosa Lei intende per "avere una marcia in più"!
Gli integratori più sicuri sono quelli da banco, venduti in farmacia, ma, anche in questo caso, occorre usare delle precauzioni in quanto possono contenere delle vitamine che danno fenomeni di accumulo. Pertanto anche questi prodotti da banco vanno usati ciclicamente e non in modo continuativo.
Se Lei invece ha esigenze particolari potrà rivolgersi al suo Medico di medicina Generale che le potrà consigliare il preparato più adatto al soddisfacimento della sua richiesta.
Cordiali Saluti