Utente 259XXX
donna età 67 peso 64 h 1,65.
Storia:dopo poco + di un mese dell'inizio di una terapia con betabloccante (cardicor) ècomparsa su tutto il corpo una dermatite eritematosa con desquamazione si evidenzia anche gonfiore gambe e tagli sotto i piedi. Eseguiti TEST x autoimmunita: NEGATIVI . Sono stati eseguiti prelievi che hanno riscontrato una dermatite psiriforme con paranchetosi e spongiosi l'epidermdie è quella dunque di una derm psiriforme rara..
Terapia attuale (da 40gg):250mg di ciclosporina al dì e impacchi (vasellina e enerizoma) con leggeri miglioramenti .
Qual è quindi la cura + adatta per guarire da questa dermatite causata probabilmente da farmaci(cardicor)con perdita totale della pelle?
durata del trattamento?
[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile Utente,
è piuttosto difficile poterle fornire tali indicazioni senza una visione diretta degli elementi cutanei. Il quadro istologico lascia aperte una serie di considerazioni che devono necessariamente essere discusse con il suo specialista. Se è in trattamento con ciclosporina presumo sia seguito almeno mensilmente trattandosi di farmaco importante e di gestione piuttosto impegnativa: quindi chi l'ha valutata avrà ritenuto assolutamente di prima scelta il composto farmacologico che le è stato prescritto. Non perda la fiducia e richieda con i suoi medici ulteriori chiarimenti e rassicurazioni.
Cordiali saluti