Utente 249XXX
Buongiorno, avendo fatto effetuare un esame ecocardiografico a mio figlio ( età 15 anni ) per un normale controllo, ho avuto il seguente esito :
" lieve appiattimento dei lembi mitralici sul piano valvolare, con valvola continente.
funzione sistolica globale del ventricolo sin. conservata.
si segnala dilatazione delle sezioni destre.
funzione longitudinale del ventricolo dx normale, paps 19 mmhg, minima insufficienza tricuspidalica.
sia e siv apparentemente integri.
utile nuovo controllo ecocardiografico tra 6-12 mesi."
Premetto che durante l'esame la dottoressa diceva di perdere spesso l'immagine per i respiri troppo profondi, ed ha avuto qualche incertezza, ma soprattutto l'indicazione della dilatazione delle sezioni dx mi ha fatto preoccupare.
Aggiungo solo che mio figlio è allergico ai pollini, graminacee, acari ed in questo periodo assume un antistaminico ( non so se possa influenzare o meno ).
Ringrazio sin da ora chi vorrà darmi chiarimenti in merito.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
senza immagini e senza misure è difficile poter dare una valutazione...
[#2] dopo  
Utente 249XXX

Iscritto dal 2012
Gentile Dott. Miraglia, se mi indica quali sigle possono esserle più utili tra quelle elencate nella colonna "2d" o tra quelle della colonna "m-mode" le fornirei le relative misure che vi sono riportate. Grazie.
[#3] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
se ha la possibilità di scannerizzare me le invii ad ugomiraglia@hotmail.com
[#4] dopo  
Utente 249XXX

Iscritto dal 2012
Oggi Le ho inviato le misure relative all'esame ecocardiografico di mio figlio, all'indirizzo da Lei gentilmente indicato.
Nel ringraziarLa ancora per la disponibilità resto in attesa di una sua risposta.
[#5] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Purtroppo non ci sono misure relative alle sezioni destre...
[#6] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Purtroppo non ci sono misure relative alle sezioni destre...
[#7] dopo  
Utente 249XXX

Iscritto dal 2012
Ho visto la sua risposta e sembra proprio che io non riesca a sapere nulla dall'esito di questo esame! L'unica cosa che ho ottenuto è la preoccupazione per la segnalazione della dilatazione, anche se la dottoressa ha detto che non dovrebbe essere nulla di particolare. Al di là di una risposta precisa nel merito Le chiedo ancora qualche indicazione : se la dilatazione è minima è vero che non è nulla di preoccupante? Oppure comporta comunque, anche se minima, dei rischi? ( la Dott.ssa mi ha fatto notare che mio figlio non ha sintomi legati a ciò, segnalandomi svenimenti o difficoltà respiratorie) E le cause quali possono essere? ( ad es. un fattore legato ad una notevole crescita del ragazzo nell'ultimo anno, l'assunzione di farmaci per le allergie, ecc.)
Ed un'ultima cosa : può succedere che vi sia una dilatazione temporanea e, come ha accennato la dottoressa, non sia più presente tra qualche mese?
Mi scusi ancora per il disturbo ma vorrei capire bene di cosa si tratta.
Grazie!
[#8] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Il medico esaminatore ha il dovere di essere chiaro con il paziente, si rivolga a chi ha eseguito l'esame.