Utente 267XXX
Salve a tutti da due giorni ho un problema al pene.
Due giorni fa sono stato con una ragazza a RISCHIO la quale mi ha praticato sesso orale non protetto mentre la penetrazione in vagina e stata fatta con profillatitico.
Il giorno seguente nel lavarmi ho dimenticato di sciacquare il glande facendo rimanere il sapone..
Ho notato dopo due ore circa su tutta la base del glande un gonfiore di colore violaceo..il quale piu sensibile al resto del glande.
Su Internet ho letto riguardo la balanite e ho gran timore di questo perche molti dopo addirittura un anno non è guarita.
Secondo voi si tratta di balanite o semplice infiammazione .
Volevo sapere la balanite puo guarire da sola???
Vi prego aiutatemi perchè mi sto creando una situazione psicologicamente insopportabile.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

anche il sesso orale dovrebbe essere eseguito con il profilattico per ridurre la possibilità di contagio da HPV, tuttavia nel suo caso la situazione che ci racconta sembrerebbe essere determinata da una irritazione da sapone. Valuti la situazione nei prossimi giorni e se necessario senta in diretta il suo medico.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2012
Salve dottore grazie per la risposta immediata.
Io in questi due giorni sto lavando la parte intima con sapone intimo e poi con acqua e ammuchina credo di fare bene perchè l'ammuchina e dinsiffettante.
Valutero in questa settimana se migliora la situazione in caso contrario andro dal medico .
Un ultima cosa ma la balanite quanto puo durare e puo curarsi da sola?
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

non si pasticci e si ricordi che la "balanite" è una infiammazione del glande che può essere causata da vari fattori e microrganismi quindi, senza visita e senza diagnosi precise, non è possibile fare una corretta prognosi e dirle quanto questa può durare.

Senta ora in diretta almeno il suo medico di fiducia.

Cordiali saluti.

[#4] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Lasci stare le sue pozioni "magiche" e si lavi con un normale detergente e poi se vede che la situazione non migliora si deve avvicinare almeno al suo medico di base.

UN cordiale saluto