Utente 246XXX
Buongiorno,
oggi mi sono recata dal dermatologo a causa di un neo che si trova sulla mia scapola destra, questo neo da sempre presente, da qualche anno mi pare piu' grande e inoltre mi sono recentemente accorta che ha una specie di buco nel mezzo, è un neo che si trova in un punto un p' critico spesso prendendo in braccio le mie bimbe è capitato che mi graffiassero proprio lì anche se non ho mai perso sangue almeno che mi sia accorta, ora l'ho fatto vedere e la dottoressa mi ha detto di asportarlo prima possibile che è un brutto neo, ovviamente sono motlo preoccupata e so che non avendo ancora l'esame istologico non mi possiate dire molto, ma vorrei capire a cosa posso andare incontro, che risultati piu' probabilmente potrebbe dare l'esame. Sono molto agitata grazie.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
0% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2005
salve,
se un neo è da asportare, lo è per tutta una serie di motivi e considerazioni, ma non certo perchè potrebbe capitare che si graffi. Per fortuna i traumi non portano al melanoma, sennò sarebbero guai. E' solo una vecchia leggenda metropolitana.
Per il resto, poi, voglio sperare che questo nevo sia stato visto da un dermatologo che abbia fatto una dermatoscopìa anche no digitalizzata ed abbia optato per la sua asportazione. Le valutazioni solo ad occhio non sono più accettabili.

saluti
[#2] dopo  
Utente 246XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per la celere risposta, comunque l'ha guardato con uno strumento credo fosse un ingranditore ma non so...nel referto ha scritto nevo melanocitario cupolivorme di aspetto dermicocon note di regressione paracentrali, colorazsione nerastra asimmetrica e irregolarità diffuse di reticolo.. se fosse un melanoma potrebbe centrare con la sintomatologia che mi accompagan da quasi un anno come dolori articolari astenia dolori alla testa e nodo alla gola? grazie
[#3] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
0% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2005
Adesso la sua relazione della visita è sicuramente più completa. Se il collega ritiene, lo faccia quindi togliere. Per il resto, non ciollegherei le due cose, cioè i sintomi generali ed il nevo, ma ne parli con chei la ha in cura, mi raccomando.

saluti
[#4] dopo  
Utente 246XXX

Iscritto dal 2012
Ringrazio ulteriormente, oggi mi rechero' dal curante, un'altra informazione forze faccio una domanda stupida ma tutti in nei che crescono (nel giro di anni e non in maniera particolarmente evidente) di forma irregolare ecc. come il mio in sostanza sono melanomi? o lo diventano nel tempo? per quanto concerne la mia sintomatologia sono mesi che faccio visite ed esami ma per ora non è risultato nulla infatti il medico sospetta si tratti di disturbi legati allo stress e ho appena inziato ad andare da uno psicolgo.

Grazie ancora
[#5] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
0% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2005
Non sono melanomi e neppure è detto lo diventino nel tempo. MA vanno, come tutti i nevi, controllati una volta all'anno e, qualora ve ne sia la necessità, mappati

SAluti
[#6] dopo  
Utente 246XXX

Iscritto dal 2012
Buongirno,
un aggiornamento ho rifatto la visita con il ssn (la prima era stata effettuata privatamente) in quanto per effettuare l'asportazione con il ssn dovevo (a quando mi ha detto il curante) rieffettuare la visita presso la struttura nella quale avrei poi effettuato intervento. Il dermatologo ha detto che secondo lui non è nemmeno un neo ma una cheratinosi seborroica irritata...sono un po' perplessa...mi ha osservato prima passando del liquido con cotone sul "neo" poi con la lente...mi ha dato una pomata e mi rivede tra un mese....è possibile che due specialisti possano dare diagnosi così diverse? non so che pensare...
[#7] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
0% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2005
E' senza dubbio un pò inquietante, ma la qualità umana fa sempre la differenza!
[#8] dopo  
Utente 246XXX

Iscritto dal 2012
Chiedo scusa ma non ho capito cosa intende quando parla della qualità umana...
[#9] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
0% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2005
parlo di capacità individuali, di bravura , per intenderci,
[#10] dopo  
Utente 246XXX

Iscritto dal 2012
Comunque in ogni caso io ormai seguirei quest'ultimo iter, crema + visita tra un mese, secondo lei? o dovrei consultare un altro specialista? ho già altri problemi di salute e continuo a spendere soldi...non mi sembrerebbe il caso...
[#11] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
0% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2005
Non so, io non l'ho vista, per cui l'idea che mi posso essere fatto è nediata dalle sue parole.
Però, alla fine a qualcuno si deve ben affidare, per cui la sua ultima affermazione mei sembra di buonsenso
[#12] dopo  
Utente 246XXX

Iscritto dal 2012
Buongiorno,
in merito alla situazione del neo di cui abbiamo parlato volevo aggiornarla, mi ha rivisitato un collega del medico che sosteneva che io avessi una cheratosi e non un neo, anche questo medico sembra concorde e mi ha fatto richiesta per intervento, mi ha detto che lo toglierà come cheratosi (grattandolo) e in ogni caso faremo esame istologico. Volevo chiedere se risultasse che era un neo o addirittura un tumore il fatto di toglierlo in questo modo puo' esser un problema?
Grazie