Utente 382XXX
Gentili Medici,
nel mese di Luglio, dopo una gita in montagna, si sono presentati numerosi ponfi sugli arti inferiori.
Dopo un trattamento con gentalin beta senza risultato mi sono rivolto ad un dermatologo che mi ha diagnosticato delle banali punture di insetto, prescrivendomi dell' Atarax 25 e del Clobesol. Il primo farmaco non l'ho trovato ed ho applicato la pomata.
Trascorsa l'estate senza alcun miglioramento e con un forte prurito sugli esantemi a maggior sfregamento (inguine e natiche, alcuni sanguinavano), sono ricorso alle cure di un altro dermatologo che mi ha prescritto 10 giorni di MACLADIN 500,g ed il fluicort.
Ancora oggi ho un prurito che non mi fa dormire e ho ricontattato il dermatologo.
Che ne pensate?
Vi ringrazio
[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
0% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2005
SAlve,
non possiamo pensarne nient, in questo caso, perchè io dati, per quantio esaustivi della storia, che lei ci può dare, sono insufficienti anche per farci una minima idea di massima senza la visita.
Per cui non possiamo che consigliarle di rideterminarsi col suo dermatologo di fiducia.

saluti