Utente 280XXX
S ALVE DOTTORE HO 43 ANNI,E DA 5ANNI SOFFRO DI IPERTENSIONE PRIMITIVA E IPERDISDLIPIDEMIA FAMILIARE.E IPERTROFIA PROSTATICA BENIGNA,INSUFFICIENZA MITRALICA E TRICUSPIDALICA LIEVE, CON ATRIO SINISTRO DI 40 MM, CON LA SEGUENTE TERAPIA,CONGESCOR 3,75+HIZZAR+HCT AL MATTINO
+ 3 ESKIM,UROREC8MG,E PROVISACOR 5MG LA SERA, DA UN PO DI MESI MI SONO VENUTE DELLE FASTIDIOSE EXTRASISTOLE HO FATTO HOLTER CARDIACO IL 21 11 12.RISULTATO.FREQ.MINIMA 4 INTERVALLI 40 BPM ALLE 21.50,FREQ.MASSIMA 4 INTERVALLI 135 BPM ALLE 18.32 FREQ.MEDIA 24 ORE 75 BPM,FREQ.MINIMA ORARIA 62 BPM ALLE 22.00 FREQ. MASSIMA ORARIA 93 BPM ALLE 10.00.ECTOPIA VENTRICOLARE,VE TOTALI 2269 COPPIE VE TOTALI 0,RUN VE TOTALI 0 RUN VE PI LUNGO NESSUNO,FREQ.MASSIMA IN RUN VE NESSUNO,VE PER 1000/ORA 22/95 RUN SU T VENTRICOLARE NESSUNA.VARIABILITA FREQ. CARDIACA,SDNN 24 ORE 123,INDICE SDANN 109,INDICE SDNN 55,RMSSD 23,PNN50 4,POTENZA SPETTRALE 24 ORE 3195.1 POTENZA SPETTRALE MINIMA 855.2 POTENZA SPETTRALE MASSIMA 7345.1 ANALISI SEGMENTO ST,MINUTI TOTALI ST CA1 O, ST CA2 O,ST CA3 O.DEPRESSIONE MASSIMA DELTA ST -0,9 ALLE 16.35 ELEVAZIONE MASSIMA DE DELTA ST +0,8 ALLE 11.38 EPISODIO DI MINIMO ST NESSUNO FC MAX IN EPISODIO ST 0.ECTOPIA SOPRAVENTRICOLARE SVE TOTALI 441,RUN SV TOTALI 1,RUN SV PI LUNGO 3 BEATS ALLE 18.47,FREQ.MASSIME IN RUN SV 164 BPM ALLE 18.47 SVE PER1000/PER ORA.5/19 TOTALE BATTITI ABERRANTI 0, FIBRILLAZIONE/FLUTTER ATRIALE NESSUNO.BRADICARDIA,PAUSE IN ECCESSO DI 2,5 SEC 0, PAUSA MASSIMA NESSUNO QT MAX.394 MS(CA.1) QTC MAX 443MS,ORA DI MAX QT/QTC ALLE 23.19 FC 62 BPM BBB NESSUNO. CONCLUSIONI LA FC MEDIA E' STATA 75.LA FREQUENZA CARDIACA MINIMA E' STATA 40 ALLE 21.50.LA FREQUENZA CARDIACA MASSIMA E' STATA 135 ALLE 18.32.LE PAUSE SUPERIORI A 2,5 SECONDI SONO STATE 0.BATTITI VENTRICOLARI 2269,CON 0 RUN V, E 0 COPPIE V, EVENTI DI BIGEMINISMO VENTRICOLARI 15,EVENTI DI TRIGEMINISMO VENTRICOLARI 24.BATTITI SOPRAVENTRICOLARI 441, CON 1 RUN SV,EVENTI DI BIGEMINISMO SOPRAVENTRICOLARI 1, E, EVENTI DI TRIGEMINISMO SOPRAVENTRICOLARI 0. TOTALI PERIODI DI FIB/FLUTTER 0,TOTALI MINUTI EPISODI ST 0. VI RINGRAZIO IN ANTICIPO PER LA VOSTRA CORTESE RISPOSTA, TANTI SALUTI.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
sia più specifico, quale sarebbe il suo dubbio?
[#2] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
IL MIO DUBBIO E' SE SONO RISCHIO ISCHEMIA, O FIBRILLAZIONE ATRIALE O VENTRICOLARE . MI SCUSO IN ANTICIPO SE NON SONO STATO CHIARO GRAZIE.
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Purtroppo la presenza di ipertensione e dislipidemia la espongono ad un maggior rischio di cardiopatia ischemica, il suo compito principale è pertanto il mantenimento di un regolare peso corporeo, seguire rigorosamente la terapia farmacologica, effettuare del regolare moto fisico.
Saluti
[#4] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
GRAZIE DOTTOR MARTINO PER LA SUA CORDIALE RISPOSTA.SEGUIRO' I SUOI CONSIGLI, ANCORA GRAZIE.
[#5] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
GENTILISSIMO DOTTOR MARTINO SECONDO LEI SAREBBE UTILE INTEGRARE UN ANTICOAGULANTE? OLTRE ALLA TERARAPIA CHE GIA' ASSUMO LA RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE. E SCUSI ANCORA PER IL DISTURBO.