Utente 257XXX
Buongiorno,

ho eseguito qualche giorno fa la crioconservazione del mio seme.
I risultati del mio spermiogramma sono i seguenti:
numero totale =1,5 milioni
densità = 200000/ml
volume = 6,7 ml
cellule rotonde = 0

motilità rapida e di altro tipo presenti. Sono state congelate 7 provette.

Di seguito gli altri esami sostenuti:
testosterone e prolattina: entrambi di 2 punti sopra la soglia massima
fsh=24
lh=11.8

esami genetici ok

recidiva di varicocele sx operato a 12 anni
torsione testicolo dx a 21 risolta manualmente con intervento di fissazione 4 mesi dopo
ecografia testicolare: ne ho eseguite 3, in due c'è scritto tutto corretto, nell'ultima ancora tutto corretto tranne volume testicolare leggermente ridotto

Volevo chiedervi se: operandomi di varicocele e/o adottando una terapia adeguata, sarebbe possibile fare aumentare la quantità di seme secondo voi?

Vi ringrazio in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
con quell' FSH inutile operare un varicocele. La terapia: in base al rapporto testsosterone/estriolo si possùono dare o carnitine o antiestrogeni, Al massimo si può migliorare il risultat della feconmdazione assistita, non possibili attualmente il ripristino della fertilità naturale.
http://www.medicitalia.it/giorgiocavallini/news/2526/Infertilita-maschile-e-anti-estrogeni
http://www.medicitalia.it/giorgiocavallini/news/1500/Infertilita-maschile
Ammessochè i marcatori genetici siano negativi.
[#2] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

dai dati che ci fornisce sembrerebbe essere presente una forte sofferenza testicolare, constatabile dai dosaggi che ci riporta e soprattutto del suo FSH estremamente elevato, quindi avendo circa 200 mila spermatozoi per millilitro è già un grande risultato. Servirebbe una valutazione dello specialista che valutata la situazione obbiettiva (volumi testicolari, morfologia ecc.) ed ecografica stabilirà se procedere con terapie mediche.

Un cordiale saluto
[#3] dopo  
Utente 257XXX

Iscritto dal 2012
Grazie dottori per le risposte.

Gli esami genetici sono a posto, anche l'ecografia testicolare (ne ho fatte 3, solo nell'ultima mi è stato detto che il volume era leggermente ridotto)

Secondo voi, con una terapia adeguata, sarebbe possibile aumentarne il numero, anche senza portarlo alla normalità, ma per avere più chance di una gravidanza naturale?

Grazie,

Massimo
[#4] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
purtroppo con questi dati non ci sono terapie mediche "adeguate".
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Qualche cosa si potrebbe migliorare ma solo parlando di fecondazione assistita, legga i link acclusi.