Utente
Buonasera, a causa di carenza di ferro mi è stato prescritto il"sideral" a base di ferro liposomiale, vitamina C e Vitamina B12. Vorrei sapere se il prodotto possa interferire con la pillola (yasminelle) . In particolare riguardo alla vitamina C.. Nel portale "torrinomedica" relativamente alle interazioni della pillola ho letto che la vitamina C aumenta il metabolismo degli estrogeni...che significa? Che non li fa assorbire bene?

- Dovrei assumere anche bioscalin retard con cronobiogenina...esistono interazioni con la pillola?
Grazie

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Chiariamo subito la vitamina "C" è antagonista della solfatazione intestinale dell'etinilestradiolo contenuto nella pillola, quindi traducendo determina un aumento dei livelli di questo ormone (e non riduzione) come se avesse una pillola a più alto dosaggio di estrogeni , che non compromette l'efficacia contraccettiva, ma ne aumenta il dosaggio.
CHIARO?
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Grazie molte dottore, è stato molto chiaro...!
A volte in materia di interazioni c è molta confusione...
1.riguardo al bioscalin non ci sono problemi...?
2. Un ultima cosa: ho seri problemi di ritenzione causati dalla pillola. Assumevo "Isocell forte"
( calcio carbonato, cellulosa microcristallina, maltodestrine, Fucus vesiculosus e.s., Rutina, Ananas sativus, Ginkgo biloba e.s., Vitis vinifera e.s., Centella asiatica e.s., Betula alba e.s., Ruscus aculeatus e.s., Aesculus hippocastanum e.s., Melilotus officinalis e.s., vitamina C, talco, magnesio stearato, vitamina A, vitamina E, potassio iodato. Rivestimento: idrossipropilmetilcellulosa, acido stearico, biossido di titanio, rosso ponceau.)
Mi hanno detto che puo interagire, per via del ginkgo biloba soprattutto.
Cosa ne pensa?

E del prodotto omeopatico "Galium" hell?
(Gocce: 100ml cont.: Galium aparine D 3, Galium album D 3 ana 4 g; Sedum acre D 3, Sempervivum tectorum D 4. Clematis D 4, Thuja D 3, Caltha palustris D 3, Ononis spinosa D 4, Juniperus communis D 4, Hedera helix D 4, Betula alba D 2, Saponaria D 4, Echinacea angustifolia D 5, Calcium fluoratum D 8, Phosphorus D 8, Aurum metallicum D 10, Argentum D 8, Apis me/litica D 12, Acidum nitricum D 6. Pyrogenium D 6 ana 5 g; Urtica D 32 g. Contiene 35 Vol.-% Alcool.)
Grazie...

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Su questi prodotti non ci sono riscontri.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
Mi scusi dottore...intende che non ci sono studi sufficienti?
Lei quindi, in base alla sua vedo lunga esperienza, mi consiglierebbe di non usarli?
---Si riferisce anche al "Bioscalin"?
---Oltre a questo dovrei iniziare una cura locale con "minoxidil" per contrastare la caduta dei capelli...essendo un farmaco ed essendo l assorbimento attraverso il cuoio capelluto notevole...pesa possa interferire con la pillola?
Grazie molte per la disponibilità...

[#5]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
No tranquilla con il MINOXIDIL, il passaggio in circolo è scarso.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#6] dopo  
Utente
Grazie dottore...ma il farmaco in se allora interferisce?
Se posso permettermi, una domanda non pertinente: il mese scorso, durante la seconda settimana di assunzione della pillola, ho assunto un antibiotico. Una cura di sette giorni, una poi due fiale al giorno di una cefalosporina, ho finito il blister (prese ultime 8 pillole dopo la fine dell antibiotico), fatto pausa e poi ricominciato nuova confezione...Mi è stato detto che potevo ritenermi protetta dalla prima compressa...per sicurezza ho avuto il primo rapporto all ottava pillola...ma in quei giorni e pure dopo ho notato strane perdite trasparenti e filamentose...e ora sono in ansia...puo essere ripartita l ovulazione? Non ho dimenticato compresse ne assunto farmaci in questo mese...
Grazie molte ancora ...

[#7]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Se ha assunto le pillole in modo corretto, nessun problema
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#8] dopo  
Utente
Grazie dottore...si, ho assunto le pillole correttamente.Ieri ho assunto l ultima o meglio la 22 esima pillola. Spero mi venga il ciclo...Avendo preso appunto una pillola in piu alla fine del blister si ridurrebbe l effetto contraccettivo se (sperando mi venga il ciclo) io ricominciassi la prossima scatola un giorno prima del previsto (giovedi invece che venerdi) e poi continuassi con le successive 21 pillole per non modificare i giorni di inizio e fine...?
Grazie ancora molte...le auguro buone feste....