Utente
Buongiorno, mia moglie è al secondo mese di gravidanza e siamo in attesa di effettuare la prima visita ginecologica. Intanto da circa 15-20 giorni ha iniziato ad assumere acido folico + ferro e, su consiglio del medico di base, sta assumendo questo farmaco con succo di arancia. La domanda è: potrebbe essere meglio assumerla con del Cebion?ovvero sostituire la spremuta d'arancia con un farmaco contenente vitamina C? se no, in che altro modo, a parte il succo d'arancia, potrebbe garantirsi, il giusto apporto di vitamina C, senza che questo diventi, eventualmente, contro producente?
Grazie!

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il comportamento é stato corretto ,la Vit.C facilità l'assorbimento del ferro.
Il succo d'arancia mi sembra più naturale e fisiologico, ma facilmente sostituibile con integratori alimentari.
In questa scelta coinvolgerei la gestante, per stabilire il suo gradimento nell'ingerire queste sostanze.
In bocca al lupo
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno Dott. ed innanzitutto grazie mille! quindi l'acido folico con del Cebion si può prendere? poi approfitto anche per chiederle un altra cosa.... mia moglie è peruviana e l'acido folico gli è stato prescritto in perù in occasione delle vacanze. Adesso è tornata in italia ed il farmaco sta terminando.... non so se riusciremo con i tempi ad essere da un ginecologo prima che il farmaco termini e non riesco a trovare il corrispondente dello stesso farmaco italiano, pertanto me ne può suggerire lei uno?
Grazie

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
nomi commerciali non è possibile farli
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
beh, capisco....tuttavia, io ne avevo bisogno per ragioni diverse da quelle di farle fare della pubblicità occulta.. :-)
Comunque, se può e vuole, possiamo riprovarci citando non i nomi commerciali ma i principi attivi e pertanto la domanda diventa la seguente: L'ACIDO ASCORBICO può essere assunto insieme al FERRIPROTINATO/CALCIO FOLINATO? e, se si, è una buona idea farlo?
Grazie

[#5]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sì, perfetto
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#6] dopo  
Utente
mi scusi se approfitto della sua bontà ma, essendo alla prima gravidanza, è facilmente intuibile che le preoccupazioni siano particolarmente numerose e, me ne rendo pure conto, spesso immotivate... però, un medico del paese di mia moglie (perù) le ha detto di non esagerare con la vitamina C perchè altrimenti il bambino potrebbe nascere allergico..... ma allergico a che cosa??e come si fa a stabilire la soglia per non esagerare?? 1 grammo di acido ascorbico preso per tutta la gravidanza significherebbe esagerare??siamo alla settimana 10,2.
Grazie..

[#7]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non condivido, forse il riferimento a cibi come fragole, pesche ect....., il resto non mi risulta.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#8] dopo  
Utente
Grazie Mille Dottore.....

[#9] dopo  
Utente
buongiorno, oramai, mia moglie è incinta da 3 mesi.... quando sarà possibile riprendere la normale attività sessuale??
Grazie mille

[#10]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
L'attività sessuale in gravidanza non è controindicata se non é presente minaccia di aborto o parto prematuro
Salutoni
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#11] dopo  
Utente
Beh, mia moglie ha 36 anni, a fine mese eseguirà una amniocentesi e una volta al mese faremo una visita... Nelle prime 2 visite non c'e stato riferito nulla di negativo.. Però non é stato possibile eseguire la villocentesi perché, cito testualmente, la placenta è storta... Come si fa a stabilire se è presente una minaccia o un pericolo di parto prematuro??
Grazie Dott. Per la sua consueta pazienza, disponibilità, tempestività, comprensione e competenza.

[#12]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Lo riferisce il ginecologo che la segue!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#13] dopo  
Utente
Grazie Mille!!!

[#14] dopo  
Utente
Buongiorno Dott. perchè secondo Lei, la dott.ssa che sta seguendo mia moglie, nella sua prima gravidanza, ci ha detto che è sufficiente prendere solo il FERRIPROTINATO/CALCIO FOLINATO interropendo quindi la sua associazione con L'ACIDO ASCORBICO? non è stata molto generosa di spiegazioni ed io vorrei capirci qualcosa in più.....
Come di consueto, la ringrazio....

[#15]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Come posso interpretare i criteri adottati dalla Collega per arrivare ad una simile decisione
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#16] dopo  
Utente
Beh, in effetti, ha ragione.... si immagini come posso farlo io che non sono neppure medico....
a mia, eventuale, parziale giustificazione, c'è che io volevo solo avere una ipotesi plausibile e non la sua applicazione al caso concreto.... anche perchè, in ultima istanza, siamo noi a dover decidere ed è proprio per questo che io prediligo maggiormente i medici che non siano avari di spiegazioni... questo lo dico in senso generale, in tutti i settori della medicina, preferisco chi mi spiega come stanno le cose, lasciandomi la facoltà di decidere, avendone acquisito i requisiti.

[#17] dopo  
Utente
buongiorno Dott! avrei necessità di porle un nuovo quesito e spero che voglia aiutarmi anche stavolta. Oggi mia moglie ha fatto la morfologica e la dott.ssa che ha eseguito l'esame le ha diagnosticato una placenta posteriore bassa (dustante 32 mm dall'OUI) e ci ha raccomandato di non fare sesso fino alla prossima visita ginecologica, tuttavia, siamo rimasti un pò preoccupati per l'accaduto pertanto che vorrei sapere è: ci sono altre precauzioni da prendere? tipo riposo assoluto o altro?
Grazie Mille
Saluti