Utente 509XXX
Gent.le dottore,
Sono alla 15 settimana di gravidanza, dagli ultimi esami effettuati è risultato il valore della 25oh vitamina D a 18 ( valore minimo 30).
Il mio ginecologo mi ha prescritto il di base 10000 da prendere 20 gocce a settimana. Leggendo il bugiardino ho però letto k si può assumere solo dal terzo trimestre perché embriotossico. Non so che fare...la calcemia è a 10.0.
La ringrazio anticipatamente.
Serena

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
E’ essenziale assumere anche la vitamina D, che aiuta a fissare il calcio nelle ossa. La carenza di vitamina D, combinata a quella di calcio durante la gravidanza e, soprattutto, durante l’allattamento, è infatti responsabile del rachitismo, questa grave malattia, che sta tornando a manifestarsi anche nel nostro Paese, soprattutto nei figli delle immigrate che, per ridotta o assente esposizione al sole dovuta al tipo di vestiario molto coprente, hanno una carente attivazione della vitamina D.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI