Utente 263XXX
salve dottori scrivo per conto di un amica perchè molto sotto stress per le cose che trova su internet allora siccome a conoscenza di quest ottimo sito ho deciso di chiedere un consulto a voi.La ragazza ha avuto un rapporto a rischio al quale però dopo alcuni giorni anche se in ritardo è seguito il ciclo,dal primo giorno di ciclo ha cominciato a prendere per la prima volta la pillola anticoncezionale ed anche in questo caso il ciclo è arrivato ed è quasi al terzo mese ormai.In sostanza la domanda è può essere incinta anche se ha avuto il "falso ciclo" derivato dalla pillola o quest ultimo è sicuramente segno di non gravidanza?Spero di essere stato abbastanza chiaro

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Il rischio di gravidanza indesiderata dovrebbe essere scongiurato, ma assolutamente consiglierei una valutazione ginecologica diretta.
[#2] dopo  
Utente 263XXX

Iscritto dal 2012
purtroppo dottore lei ha nausea questo la preoccupa molto,gli dico di stare tranquilla?lei principalmente voleva sapere se il ciclo anche se portato dalla pillola era segno di non gravidanza su questo mi potrebbe dare una risposta più precisa?
[#3] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Le ribadisco che non si può prescindere da una valutazione ginecologica diretta.
[#4] dopo  
Utente 263XXX

Iscritto dal 2012
salve dottore,provvederà ad andare dal suo ginecologo non appena rientrerà dalle vancanze.Il fatto che prenda dostinex (una compressa a settimana) oltre la pillola tutte e due da tre mesi può essere la causa di questi 10 giorni di capogiri e nausea che vanno e vengono?a volte anche dolori allo stomaco