Utente 265XXX
Salve!
Dopo aver deciso di sottopormi all’intervento di PRK (presso il Policlinico di Zingonia, BG) per l’eliminazione di miopia e astigmatismo, ho effettuato una visita specialistica in cui il dottore, dopo avermi confermato il deficit visivo che avevo, mi ha osservato il fondo dell’occhio e ha descritto così la mia situazione: “papilla rosea a margini netti, albero vascolare normale per morfologia e decorso, retina piana, macula nella norma”. Prima dell’intervento dovrò effettuare anche il test di Schirmer. Secondo lei sono sufficienti solo questi esami per affrontare in modo sicuro e senza rischi l’intervento? Ovviamente vorrei ridurre al massimo ogni possibilità di incorrere in eventuali problemi post operatori (haze, aloni notturni…). Ringraziando anticipatamente per la risposta porgo cordiali saluti.
Tiziana
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Pagliara
24% attività
0% attualità
12% socialità
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2011
Il fondo oculare che mi ha descritto è normale. Il Test di Schirmer valuta lo stato del film lacrimale, in quanto dopo il laser si potrebbe avere un po' di secchezza oculare. Sono necessari almeno due esami: la Pachimetria, per valutare lo spessore corneale (con il laser si effettua una fotoablazione, cioè si rimuove del tessuto corneale, quindi è necessario un sufficiente spessore) e la Topografia corneale, per studiare la morfologia della cornea. Infine, ma forse è inutile ricordarlo, è importante un perfetto esame della vista.
[#2] dopo  
Utente 265XXX

Iscritto dal 2012
Salve!
Innanzitutto la ringrazio per la pronta ed esauriente risposta. Le pongo un’altra domanda: dal momento che non mi sono stati richiesti gli esami di pachimetria e di topografia corneale devo pensare che lo staff di Zingonia si stia muovendo con “superficialità”? Insomma pare che per loro siano sufficienti l’esame della vista e del fondo oculare e il test di Schirmer (che farò a breve). Pensa che io possa stare tranquilla?
Cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Pagliara
24% attività
0% attualità
12% socialità
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2011
Penso che pachimetria e topografia siano indispensabili. Forse li effettueranno prima dell'intervento con il laser. Per sua tranquillità, può chiedere a loro.
Cordialità