Utente 271XXX
Buongiorno, ho consumato un rapporto sessuale con una prostituta e, alla fine del rapporto, nel togliere il preservativo ho notato che era bucato, dello sperma era addirittura tra le sue mutande. Lei, arrabbiandosi, ha detto che avrei dovuto pagarla di più (cosa che mi fa indurre che non sia un problema) e ha iniziato subito a urinare. Io, preso dal panico, sono subito scappato a gambe levate. Dovrei prendere in considerazione una possibile gravidanza di questa prostituta?
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Mi riesce difficile immaginare che la suddetta persona non assuma anticoncezionali.

Probabilmente la sua (di lei) preoccupazione era legata ad eventuali malattie veneree (Malattie sessualmente trasmissibili - note anche con l'acronimo MST) che lei potrebbe averle ipoteticamente trasmesso.

Cordiali Saluti