Utente 288XXX
Bgiorno gentilissimi, ho 47 anni, premetto che sono gia' stato da un dermatologo quest'estate e mi ha diagnosticato una psoriasi, lieve sulle mani (qualche placca ma niente di che) ma piuttosto fastidiosa sui genitali. Per le mani mi ha prescritto token che qualcosina ha fatto ma non fino in fondo (mi sono rimaste un paio di macchie e placche che vanno e vengono, diciamo che posso sopportarle...) Quello che non riesco a 'debellare' e' il fastidio ai genitali; era cominciato con un fortissimo prurito allo scroto soprattutto di notte, in seguito delle macchie che andavano e venivano sul pene. Ora e' tutto molto arrossatto (lo scroto in modo perenne direi, il pene la maggior parte del tempo...) , qualche volta con un attimo di sollievo ma faccio fatica ad avere rapporti. Il dermatologo mi aveva presctitto decoderm e euclorina, ma devo dire che hanno funzionato ben poco. Ho provato con un 'fai da te' ma prodotti naturali (tipo crema tea tree, sapone di aleppo, etcc..), con scarsi risultati. Ora dovrei tornare ma sono sicuro che mi cambiera' creme ma no nrisovera' nulla. Avete dei suggerimenti? NOn so piu' cosa fare, sono disperato, la mia vita sessuale e' praticamente a livello zero. Grazie in anticipo, cordiali saluti Gm
[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Gentile utente

il caso che descrive non sembra in via telematica riferibile ad un caso di psoriasi genitale, ma piuttosto ad una delle tante possibili condizioni infettive (venereologia) o non infettive (dermatologia genitale) che possono interessare quell'area.

Direi di sospendere le terapie fai-da-te e di procedere con una valutazione dermo-venereologica al fine di reperire la migliore terapia a seguito però di una precisa diagnosi!

saluti carissimi
[#2] dopo  
Utente 288XXX

Iscritto dal 2013
Grazie Dott.ssa Suetti, non me l'aspettavo, seguivo quanto detto dal dermatologo, ora sono un po' preoccupato, mi rivolgero' ad un altro, spero non sia una cosa grave. grazie cordiali saluti