Utente 295XXX
Buongiorno, ho 26 anni e la settimana scorsa 4/03 su consiglio del chirurgo sono stato operato di varicocelectomia mediante tecnica di legature delle vene interessate varicocele sinisitro). Ho alcune questioni vorrei mi fossero chiarite che non ho avuto modo di chiedere:

- essendo un intervento di legatura delle vene, ero curioso di sapere quali materiali si utilizzano e nel caso se tali materiali possano creare incompatibilità ad esempio con eventuali esami di risonanza magnetica (mi riferisco a possibili materiali ferromagnetici)

-ieri 13/03 sono andato per un controllo ambulatoriale e mi hanno tolto solo metà dei punti: volevo sapere se è prassi comune oppure dipende dall'evoluzione della cicatrizzazione? Cio significa che la ferita non si sta ancora rimarginando perfettamente? La perdita di sangue dopo aver tolto i punti è fisiologica?

-una eventuale eiuaculazione potrebbe causare solo del dolore? Da premettere che ho solo leggermente gonfio il testicolo sinistro e leggero dolore al tatto

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
la legatura delle vene spermatiche viene normalmente eseguita mediante materiale riassorbibile.
La rimozione dei punti non segue procedure prestabilite, ma risponde alle abitudini dell' operatore e della sua equipe. Un minimo sanguinamento è p possibile. Un sanguinamento importante o . Persistente va segnalato al Chirurgo.
Una eventuale eiaculazione va rimandata di alcuni giorni, ma qualora si dovesse verificare non necessariamente provocherà dolore. Un leggero gonfiore dello scroto rientra nella norma.
[#2] dopo  
Utente 295XXX

Iscritto dal 2013
Egregio dott. la ringrazio per la celere ed esaustiva risposta.

Tuttavia non mi è chiaro quale sia la validità dell'intervento se la legatura avviene con materiale riassorbibile: ciò non porterebbe ad una ridilatazione (mi scusi il termine forse non proprio appropriato) delle vene?
[#3] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
La legatura, in realtà associata sempre a sezione (talvolta anche resezione di un tratto) della vena, comporta inevitabilmente una definitiva occlusione trombotica della stessa.
[#4] dopo  
Utente 295XXX

Iscritto dal 2013
Grazie mille dott. Piscitelli.

Cordiali saluti