Utente 272XXX
Buonasera. Scrivo per mio figlio di 22 anni. Ha iniziato nel luglio 2012 una cura con l'antidepressivo Daparox per combattere la Fobia Sociale che si manifesta sin dal' età di 10 anni circa.

I risultati sono stati ottimi anche se ora quello che mi preme è sapere una cosa:

- dato che, come effetto collaterale (previsto) c'è l'appiattimento della sfera sessuale, quindi niente libido, niente eiaculazione né erezione, mi chiedevo se non ci sia il rischio che ci possano essere conseguenze per il futuro dato il protarsi di questa "dormienza" (dovrà prenderlo ancora per qualche mese su consiglio dello psichiatra).
In altre parole lo "stagnare" dello stesso liquido spermatico per tanto tempo, che, a mio avviso, è un così insolito in natura, può avere conseguenze negative per un ragazzo così giovane?

Ringrazio anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
più che "azzeramento" parliamo di una azione non favorente la sessualità. Poichè la prospettiva che ci riferisce è di continuare ancora per qualche mese, direi di portare ancora un pò di pazienza; questi farmaci non producono danni irreparabili ma solo un effetto negativo sulla sessualità, limitato al periodo della loro assunzione.
[#2] dopo  
Utente 272XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio molto Dottor Pescatori, è stato molto chiaro.

Cordiali saluti