Utente 303XXX
Gentili dottori,
ho effettuato il test di ricerca del batterio helicobacter ed è risultato positivo. Idem per quanto riguarda le analisi delle feci. Mi sono affidata ad una cura omeopatica per eradicare il batterio ma non ho ottenuto risultati. Ad oggi soffro di vari disturbi quali il reflusso gastrico, e la cosa che più mi da fastidio è una specie di dolore che mi assale dopo aver mangiato alimenti non assunti abitualmente, quali pizza o pomodori. Questo dolore inizia dalla base dello stomaco e si riflette su tutta la parte superiore dell'apparato digerente sino ad arrivare alla gola, alle orecchie ed ai denti. La cosa è alquanto fastidiosa e dolorosa. Inoltre da tempo sono interessata da un'allergia che si manifesta su tutto il corpo accompagnata da prurito.
E' possibile combattere ed estirpare questi sintpmi in maniera definitiva?
Vi ringrazio se gentilmente mi volete rispondere e, pur essendo una nuova iscritta ho potuto verificare la vostra disponibilità e cortesia.
Cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
L'Helicobacter va eradicato con antibiotici.
Il suo problema non ha a che vedere con l'HP,
si tratta di reflusso,
ha eseguito una gastroscopia?

Cordialmente
[#2] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
CINQUEFRONDI (RC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008


>> Mi sono affidata ad una cura omeopatica per eradicare il batterio ma non ho ottenuto risultati. <<<


Ci sono terapie specifiche per eradicare l'Helicobacter :

http://www.medicitalia.it/minforma/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/1051-helicobacter-pylori-eliminarlo.html



>> E' possibile combattere ed estirpare questi sintpmi in maniera definitiva?<<

Si tratta di un reflusso gastroesofageo e può essere controllato con adeguata terapia antisecretiva. Ne deve arlare però con il suo medico per la prescrizione dei farmaci. Le posso perô dare sella indicazioni sulla corretta alimentazione:

http://www.medicitalia.it/minforma/scienza-dell-alimentazione/787-reflusso-gastro-esofageo-tavola.html

Cordiali saluti

[#3] dopo  
Utente 303XXX

Iscritto dal 2013
Buonasera, mi scuso per la risposta in ritardo ma in questo periodo sono stata assente dall 'Italia. La ringrazio per la cortese risposta.
Ho visitato il link che mi ha inviato ed ho ritenuto utili le informazioni. Ritiene opportuno che esegua delle analisi particolari?
Cordiali saluti. Lucia
[#4] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
CINQUEFRONDI (RC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Più che analisi farei un controllo con gastroscopia.

Cordialitã


[#5] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Come si evince da quanto ho scritto in replica #1,
esegua una gastroscopia.

Saluti cordiali