Utente 304XXX
Sono un ragazzo di 27 anni e, di mia iniziativa, ho voluto fare le analisi ormonali per una diminuzione della libido, astenia, stanchezza, voglia di non fare niente, perdita di tono muscolare, pene flaccido con erezione non più forte come qualche tempo fa.
Tutto ciò, lo premetto, dopo aver utilizzato alcuni integratori (legali, tutti a base di estratti naturali) con funzione di testo-boost (pensando di avere un supplemento nella crescita muscolare, giacché pratico body-building, sebbene mi sentissi in piene forze e avessi una libido elevatissima). Sono quasi certo che i sintomi che ora accuso sono da addebitare all'uso di questi prodotti, data la immediata conseguenzialità tra assunzione ed effetti.
Le analisi hanno rivelato i seguenti valori:
17 B ESTRADIOLO 35,0 pg/ml UOMINI : 5.0 - 77.0
DHEA 2,2 ng/ml UOMINI : 1.5 - 9.0
DHT 880 pg/ml 250 - 990
F.S.H. 2,41 mUI/ml UOMINI : 1.00 - 10.00
L.H. 5,68 mUI/ml UOMINI : 2.00 - 10.00
S H B G 53,0 nmol/l UOMINI : 10.0 - 73.0
TESTOSTERONE 9,94 ng/ml UOMINI : 3.00 - 10.60
PROLATTINA 14,60 ng/ml UOMINI : 4.10 - 18.50

Risalta agli occhi il valore del deidroepiandrosterone, al limite del range basso.
Domando agli esperti Dottori se, a Loro avviso, i sintomi possano essere ricondotti a tale deficit.
Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

dagli esami ormonali tutto risulta ampiamente nella norma ad eccezione del DHT e del DHEA che sono esami inattendibili e quindi privi di qualsiasi significato clinico, se ha notato un calo in concomitanza all'assunzione dei preparati da lei citati, smetta di assumerli per vedere se tutto rientra nella norma altrimenti si consulti con il suo medico ed eventualmente con lo specialista.

un cordiale saluto
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

oltre alle corrette indicazioni già ricevute dal collega Maretti, che mi ha preceduto, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste problematiche, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sempre sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/226-desiderio-sessuale-fare-viene-mancare.html .

Un cordiale saluto.
[#3] dopo  
Utente 304XXX

Iscritto dal 2013
Gentili Dottori,
grazie per le tempestive risposte.
Può aiutare, in tal senso, una integrazione di DHEA?
Nel post precedente, ho omesso che il mio sperma è molto liquido, con bollicine.
[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non si pasticci e senta sempre, prima di iniziare una qualsiasi strategia terapeutica, il suo andrologo di riferimento.

Ancora cordiali saluti.