Utente 285XXX
Salve,
ho 39 anni, da circa 8 anni prendo eutirox 75mg per ipotiroidismo, da circa un anno prendo xatral 10mg per sclerosi del collo vescicale e da circa 6 mesi sono in cura con ipp e antiacidi per reflusso gastrico.
Visto che tutti i farmaci che sto prendendo sono sintomatici volevo sapere se è il caso di pensare a fare sia intervento chirurgico per collo vesciale(turp, tuip....) sia intervento al cardias(che risulta incontinente dopo gastroscopia), il tutto per non dover prendere farmaci per il resto della vita che immagino daranno cmq degli effetti collaterali a lungo termine.
Cosa ne pensate di questa alternativa? E' campata in aria e mi devo rassegnare oppure no?
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica

>> il tutto per non dover prendere farmaci per il resto della vita che immagino daranno cmq degli effetti collaterali a lungo termine.<<

Ha pensato invece gli effetti collaterali (complicanze ) della chirurgia ? Si ricordi che la chirurgia non è reversibile per cui la decisione deve essere molto ponderata e suggerita dallo specialista di riferimento come alternativa alla terapia medica.



Cordialmente

[#2] dopo  
Utente 285XXX

Iscritto dal 2013
Mi ricollego dopo un pò di tempo, grazie per la risposta dottor Cosentino.

In effetti le complicanze degli interventi potrebbero essere peggiori degli effetti collaterali dei farmaci, i miei dubbi nascono dal desiderio di trovare una soluzione definitiva e relativamente rapida ai problemi che ho, ma è evidente che dovrò conviverci e trovare un equilibrio, nella speranza che magari si sviluppino tecniche chirurgiche migliori o farmaci con meno effetti indesiderati.

Grazie e la aggiornerò dopo la fine della cura con Pantorc e Gaviscon che finirà a settembre.

[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Molto bene e a risentirci.

Auguroni.