Utente
Salve dottori...è da un tre mesi che ho la gola molto secca,con sensazione di corpo estraneo e sono andato da un otorino che mi ha fatto fare la gastroscopia e la rinoscopia ma tutto è apposto...adesso da un mese mi sento del catarro infatti devo raschiare continuamente la gola,ho fatto l'areosol ma nulla...Sono un po' preoccupato di avere qualcosa nella trachea che mi porta appunto questa sensazione di catarro...voi cosa ne pensate?

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Da cio' che descrivi, la sintomatologia fa pensare ad una esofagite da reflusso. Con l'aerosolterapia, il tutto peggiora. Consulterei il Medico di famiglia per una cura specifica per il reflusso. Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
Però dottore se era una esofagite da reflusso non si doveva vedere con la gastroscopia?

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Mi pare di aver capito che ti sei sottoposto ad una visita specialistica otorinolaringoiatrica con rinolaringoscopia a fibre ottiche. Non penso, quindi, che il Collega ti abbia fatto una gastroscopia. Comunque, certo, attraverso la fibroscopia, si puo' accertare un reflusso. Che dirti, La sintomatologia sofferta fa pensare ad una esofagite.
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente
Ok...quindi dottore non dovrei preoccuparmi?

[#5] dopo  
Utente
Dottore ma con la rinoscopia si riesce a guardare anche la laringe o no?

[#6]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Con la rinolaringoscopia a fibre ottiche si osserva anche la laringe e si riesce a diagnosticare un reflusso
Dr. Raffaello Brunori