Utente 699XXX
Buongiorno,
credo di soffrire di anoressia
da due mesi sono fissata sul mio corpo, sul mio peso. mi sento un'obesa e peso 58 kg x 1,65. ho il culone, le coscione e i fianchi molto sporgenti.
mi peso la mattina, la sera, dopo i pasti....se vedo qualcosa che supera le 50kcal svengo al solo pensiero di mangiarlo..guardo le calorie di tutto...in una settimana ho perso 2,5kg, continuo a provarmi i vestiti e sono felice quando mi vanno larghi, non vedo l'ora che le mie ossa comincino a vedersi (segno di dimagrimento......il 21.5.08 pesavo 63kg per 1,65 metri di altezza, oggi (4.5.08) peso 58kg.
in questi ultimi giorni arrivo a perdere anche 700g al giorno, e se il giorno dopo metto su anche solo 200g mi deprimo e digiuno ancora di più. non ho una buona alimentazione, diciamo che se mangio troppo mi sento veramente molto in colpa!! ho troppa paura di ingrassare x permettermi di mangiare qualcosa di più!!!
vi elenco la mia giornata tipo (tratta dal mio diario alimentare)
colazione: un po di cereali (pochi pochi)
pranzo (niente o una barretta di cereali)
cena (un po di mais)
se sgarro mi sento terribilmente in colpa! mi sento debole, da circa un mese non faccio un pranzo o una cena come si dovrebbe.
ditemi voi se sono malata oppure no, io non ci capisco più nulla!!

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
a 18 anni mi sembra che lei abbia una dieta equilibrata, provi a fare un pò di più attività fisica....
per il resto inoltri il post nella sezione di psichiatria o di psicologia descrivendosi un pò di più...