Utente 133XXX
buongiorno, ho 26 e sono vegana. Sono stata sottoposta ad un'appendicectomia in laparoscopia esattamente un mese fa e hanno trovato (cito testuale) "un modesto versamento sieroso nel Doglas"(cosa significa?) ho seguito una dieta leggera come indicato e ho reintrodotto gradualmente i legumi solo da pochi giorni (per lo più latte di soya). questa mattina ho avuto un episodio di feci nere molli con tracce di sangue. potrei anche sbagliarmi in quanto due giorni fa ho mangiato delle barbabietole. Inoltre io ho un'ernia iatale, ma da quando ho cambiato alimentazione; in seguito all'intervento; non ho più avuto problemi (niente formaggi, prima sgarravo, niente pomodoro, caffè o alcolici) secondo lei è il caso di fare un controllo?
grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Un versamento di siero nello scavo del Douglas, entro certi limiti, è un reperto piuttosto frequente, e in mancanza di altri elementi clinici non rappresenta necessariamente un motivo di preoccupazione. Per quanto riguarda le feci la invito a verificare meglio se si tratti o meno soltanto di una colorazione dipendente dal cibo, in quanto è evidente che ciò farebbe la differenza: se nei prossimi giorni dovesse realmente rilevare del sangue di colore rosso sarebbe opportuna una visita proctologica, magari con un'anoscopia; se invece le feci fossero francamente nere, e se l'anamnesi lo dovesse richiedere, sarebbe forse più utile una colonscopia.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 133XXX

Iscritto dal 2009
grazie! le feci sono ancora nere, ma più dure. è sangue senza dubbio, rosso vivo..ho avuto anche dei dolori sia internamente all'intestino sia delle fitte in prossimità dell'ano come fossero emorroidi interne. le feci nere posso presentarsi anche per altri motivi?preferirei evitare analisi così invadenti dato che quest'anno dovrò fare anche la gastroscopia..c'è qualcosa che posso fare nell'alimentazione oppure un lavaggio intestinale e poi se il sintomo si ripresenta effettuare le visite che mi ha consigliato?
grazie per la repentina risposta!
[#3] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Ci deve chiarire quale sia il problema: ci scrive che "le feci sono ancora nere" e un attimo dopo che "è sangue senza dubbio, rosso vivo". Dov'è la verità? Rosso o nero? Noi non possiamo vedere coi nostri occhi, se lei ci dice una cosa e poi il suo contrario non ci aiuta a prendere la giusta strada. Verifichi nei prossimi giorni (ma non oggi, lasci passare qualche tempo) e poi se vuole ci riferisca come stanno realmente le cose!
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 133XXX

Iscritto dal 2009
mi scusi..mi sono spiegata male..le feci sono nere ma quando mi pulisco ci sono tracce di sangue rosso vivo.
comunque controllerò nei prossimi giorni!
grazie per il suo tempo.
[#5] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Se dopo un adeguato controllo "post-barbabietole" le feci saranno ancora francamente nere, e se l'anamnesi lo suggerisce, è indicata la colonscopia. Priorità ovviamente inferiore andrà poi riservata al sangue trovato sulla carta igienica, al quale comunque, con calma, andrà pure posto rimedio.
Cordiali saluti
[#6] dopo  
Utente 133XXX

Iscritto dal 2009
grazie infinite
cordiali saluti
[#7] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Di nulla.
Cordiali saluti