Utente 329XXX
Buonasera a tutti, chiedo il Vs parere e aiuto per quel che mi succede.ormai da mesi soffro di un serio gonfiore agli arti inferiori (polpacci, cosce e glutei) ogni giorno. in principio il gonfiore era solo visibile ma nelle ultime settimane è diventato anche doloroso e sopratutto all'altezza dei polpacci i quali a volte mi sembra stiano per scoppiare. il mio peso è rimasto invariato direi, oscialla solo di un kg e non di piú.. Mi sono rivolta alla mia farmacia di fiducia, la quale mi ha proposto un test per controllare lo stato della circolazione sanguigna.. test superato positivamente senza segnali negativi di nessun tipo.. mi hanno consigliato degli integratori a base di bromelina per contrastare il gonfiore ma dopo una settimana ancora nessun risultato. faccio regolare attivitá fisica 3 volte alla settimana e cerco di seguire una dieta povera di grassi e zucchezzi preferendo le verdure e bevo un minimo di un litro di acqua al giorno.. presento cellulite visibile sulle cosce appena sotto i glutei, mentre su glutei e polpacci si vede solo contraendo i muscoli.. ho provato con i diuretici e non ho notato benefici.. La cosa che piú trovo strana è che questo gonfiore non compare sempre.. O meglio è parte di me nel 99% del tempo.. Ma nell'altro 1% le mie gambe misurano oltre 1cm in meno di circonferenza.. Io peró non sono in grado di capire in quali occasioni le mie gambe si sgonfiano. A volte si sgonfiano a seguito di una corsa.. Altre volte dopo un ciclo di sauna/doccia fredda.. E molte volte (nella maggior parte delle volte) si sgonfiano dopo un'ora di piscina.. É uno sgonfiarsi repentino.. Estremamente repentino.. da gonfie a sgonfie in meno di un'ora! ma come è possibile? entro in piscina con un polpaccio gonfissimo.. ed esco e mi rotrovo con un polpaccio di gran lunga diverso.. la differenza è talmente tanto netta che quando è sgonfio si vede bene il segno del muscolo.. mentre quando è gonfio il muscolo non si nota neppure.. tutto questo gonfia/sgonfia mi sta causando anche la comparsa di decine di smagliature dai glutei, alla coscia fino al ginocchio e ai polpacci. ora chiedo a voi un consiglio..a quale medico mi devo rivolgere.. cosa posso fare.. vi ringrazio anticipatamente per il vostro tempo
[#1] dopo  
Dr. Dario Graziano
44% attività
16% attualità
16% socialità
NOVARA (NO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2010
gentile utente, è innanzi tutto indispensabile una valutazione medica (può cominciare a parlarne con il suo medico di base o con uno specialista) in modo da poter valutare il suo stile di vita, il lavoro, eventuali fattori di rischio, ecc. Solo in un secondo tempo si potranno fare eventuali approfondimenti, se necessari.
Vista la sua giovane età intanto comincerei con il consigliarle l'utilizzo di collant elastici a compressione graduata.
cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 329XXX

Iscritto dal 2013
la ringrazio molto Dott. Dario per l'attenzione. a dir il vero io mi sono giá rivolta al mio medico di base..il quale mi ha spiegato che il mio problema si puó alleviare con l'attivitá fisica in acqua.. dunque.. io di attivitá fisica ne faccio parecchia. sia fuori che dentro la piscina... è vero che appena uscita dall'acqua ho 2 grissini al posto delle gambe. ma è a anche vero che 10 minuti dopo sono come prima di entrarci... la soluzione sarebbe farmi impiantare 2 branchie e traferirmi all interno della piscina .. ma immagino non sia possibile.. a quale specialista mi potrei rivolgere secondo lei?