Utente 332XXX
Buongiorno, ho 22 anni e da circa 5 soffro di sintomi riconducibili ad una cattiva circolazione.
Tutto e cominciato quando a 17 anni la ginecologa mi prescrisse la pillola anticoncezionale a causa della mia amenorrea. Ho iniziato a soffrire di edemi, estremità fredde e scure, geloni e indolenzimenti vari. Questo disturbo è peggiorato nel tempo determinando anche parecchie scelte di vita. Ho dovuto abbandonare l università perché per me era diventato impossibile stare seduta a lungo e condurre una vita sedentaria mi causava formicolii, crampi e terribili gonfiori alle gambe. Cambiando stile di vita tutto sembrava migliorato ho trovato, infatti lavoro in una scuderia e per tutto il giorno non faccio che camminare avanti e indietro, correre, montare a cavallo, sollevare pesi e quant altro. Mi trovo ora in una condizione assurda per la quale i formicolii e una strana sensazione di tensione alle ginocchia non mi lasciano stare seduta per piu di 5 minuti (anche andare al bagno e una tortura). Durante la notte mi sveglio con la netta sensazione di non avere piu un piede, una gamba o una mano e per risvegliarli mi vedo costretta a sbatterli violentemente sul pavimento. Ho strani pruriti alla testa e alla schiena e c e un punto indefinito della spalla sinistra che mi dal il tormento poiche in seguto a certi movimenti ho la sensazione di avere una spina o una scheggia, quando poi ci passo la mano il fastidio scompare. Durante il mio giorno libero, se mi rilasso sul divano con i piedi in alto, ho crampi terribili e insistenti dalla caviglia all'inguine. I miei piedi versano in condizioni assurde, ho le dita nere e gonfie a causa dei geloni, la pelle e tutta raggrinzita. Conduco uno stile di vita piuttosto sano e regolare, mangio solo cosa sane ( mia sorella e nutrizionista), non bevo alcolici e come ho già detto mi muovo molto, unica pecca fumo circa 5 sigarette al giorno. Aspetto una vostra risposta. Grazie mille, cordiali saluti.
Ps: non assumo piu pillole anticoncezionali da 3 anni.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Scusi, ma ha mai effettuato un doppler vascolare agli arti inferiori....è importante per stabilire la causa dei suoi disturbi. Ovviamente è meglio che lei non fumi affatto.
Cordialmente