Utente 316XXX
buon giorno dottore, gentilmente le espongo un mio dubbio
giorno 6 gennaio 2014 alle ore 17 all'improvviso ho avuto dolore intenzo alla bocca dello stomaco è durato circa 15 minuti , si è ripetuto a distanza di un'ora circa, per 2 notti precedenti ho avuto 2 episodi febbrili di 39 e 38 G° passate spontaneamente,il giorno 7 dopo consiglio del medico curante sono andata in pronto soccorso per escludere complicazioni al cuore perchè ho un pacemaker dal 2008 per un bav 2,
le analisi che ho fatto,il giorno 7 dopo il digiuno il giorno 8
eGFR (MDRD) 58.1
sodio 147
bilirubina totale 0.8 bilirubina totale 0.8
bilirubina indiretta 0.5 bilirubina indiretta 0.8
bilirubina diretta 0.3 bilirubina diretta 0
AST 57 AST 96
ALT 74 ALT 115
gamma GT 224 gamma GT 461
eco addominale completo , la colecisti normodistesa e con pareti regolari presenta multipli e minuti calcoli mobili al variare del decubito diagnosi , colica epatica si programma intervento per colicistectomia. vorrei sapere se lei è daccordo con la diagnosi visto che non ho nausea ne vomito ne alti sintomi tranne un leggero reflusso , aspetto risposta e la ringrazio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Si è molto probabile che si sia trattato di una colica biliare. Utile comunque una visita chirurgica prima di procedere all'intervento.
[#2] dopo  
Utente 316XXX

Iscritto dal 2013
grazie per la risposta , ma io mi chiedevo considerato che la bilirubina è nella norma puo essere che l'intolleranza al glutine che ho avuto anni fa sia ritornata in forma celiaca?
la visita chirurgica è stata fatta con l'esito di intervento
[#3] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
In relazione ai sintomi descritti non è possibile rispondere alla sua domanda. Per sapere se esiste una intolleranza al glutine è necessario eseguire i test opportuni.