gamba  
 
Utente 333XXX
Buongiorno,
sono una donna di 29 anni, ho dei solori ad una gamba che mi stanno facendo preoccupare e vorrei un consiglio su come gestire la cosa, se fare un ecodoppler a pagamento o se aspettare un evoluzione della situazione.
Da un mese circa ho cominciato ad avere forti dolori al centro del petto, da una decina di giorni invece aveva cominciato a farmi male una gamba.
Il mio medico mi ha detto di prendere del brufen (800mg) per 8 giorni, senza sbilanciarsi nel dirmi cosa poteva essere (forse sospetta infiammazione al petto, non so).
Il dolore che sento alla gamba è molto intenso quando la muovo o la poggio in terra, sento come se mi tirasse dall'interno.
Adesso ho anche notato sulla coscia una macchiolina scura (rosso-violacea)...
Oggi mi pulsa la vena dietro il ginocchio, e dato che da un paio di mesi ho iniziato a prendere la Yaz per sospetta endometriosi, sto cominciando a preoccuparmi.

Ho telefonato al centro antitrombosi di Pisa per avere delle informazioni ma mi hanno detto che ricevono solo su appuntamento e che se ne parlerebbe ad ottobre.

Secondo voi medici posso stare tranquilla o mi conviene approfondire la cosa, magari con un ecodoppler a pagamento da un privato?
Sinceramente questi sintomi alla gamba mi stanno facendo preoccupare.
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
i sintomi che riferisce meritano un approfondimento diagnostico. Sarebbe opportuna una rivalutazione in tempi brevi da parte del Suo Medico.
Il ricorso ad una valutazione in PS potrebbe essere eventualmente giustificata.
[#2] dopo  
Utente 333XXX

Iscritto dal 2014
La ringrazio per la sua celere risposta,
il mio medico non riceve prima di lunedì e non so se al pronto soccorso mi accetteranno, in quanto oggi non ho dolore manifesto, dato che ho preso un Brufen 800.
Tuttavia la gamba che pulsa mi sembra un po' gonfia, proverò a farmi vedere all'accettazione e vediamo cosa mi dicono loro.
Sperando che la mia sia solo ansia,
cordiali saluti.
[#3] dopo  
Utente 333XXX

Iscritto dal 2014
Buongiorno,
scrivo nuovamente perchè dopo tutto questo tempo ho ancora qualche preoccupazione.
A Gennaio, dopo aver chiesto un consulto, sono stata dal medico di famiglia e dalla mia ginecologa che mi hanno rassicurata, la ginecologa mi ha dato un integratore che si chiama Arvenum da prendere per un mese.
Mi ha detto di "insistere" con la pillola, data la sospetta endometriosi.
Ho smesso di prendere Arvenum ad inizio marzo, ma le gambe sono tornate doloranti e sento sempre dei dolorini e delle pulsazioni sopratutto vicino alle ginocchia.
Cosa posso fare per capire come mai mi fanno male? Cosa mi consiglia?