Utente 332XXX
Salve sono un ragazzo di 22 anni, mi ritengo una persona ansiosa visto il mio rimuginare sulle stesse cose, visto la situazione finanziaria non tanto bella della mia famiglia, sto vivendo un periodo di forte stress emotivo, mio madre non dorme la notte, io invece tendo ad essere nervoso, ho chiesto questo consulto per esporre i miei problemi, alla fine del 2012 avevo fatto tutte le visite possibili per il cuore, tra test da sforzo su tapis roulant, ECG,Ecocardiogramma,doppler, tutto questo perche'? per le mie paure, convinto che per la mia ansia mi venisse un infarto, ora invece sto in ansia e mi vengono i battiti a 1000, sento sempre di gente deceduta per arresto cardiaco, per lo piu' atleti, sta cosa mi fa salire l'ansia,ho letto per internet che le principali cause del AC sono le miocarditi,la fibrillazzione ventricolare,cardiomiopatie,QTlungo e sindrome di brugada e adesso non ricordo il nome di un gene difettoso trasmesso, in famiglia non soffriamo nessuno di queste cose, mio nonno e' morto a dicembre per una leucemia fulminante, aveva 91 anni ma essendo da solo potete capire... mia nonna e' cardiopatica e affetta da demenza senile, ma nessuno soffre come ho gia' detto prima delle patologie sopracitate.. Non soffro di tachicardie o aritmie, nell'ultimo ECG fatto i valori del QT lungo erano nella norma. aspetto risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Caro signore lei deve rivolgersi al più presto a uno psichiatra.... Non sottovaluti la sua ansia che appare decisamente patologica. Ha sicuramente bisogno di un aiuto che noi cardiologi non possiamo darle perchè il suo cuore non è responsabile dei suoi disturbi e perchè la sua mente prende in considerazione patologie che lei non ha....
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 332XXX

Iscritto dal 2014
Lo so mi scuso per la mia insistenza, non so piu' che cosa dire, appena sento alla TV o leggo su internet certe notizie, mi sale subito l'ansia...
[#3] dopo  
Utente 332XXX

Iscritto dal 2014
se mi potevate rassicurare, visto che in famiglia non abbiamo casi di morte improvvisa in giovane eta'', sincopi o parenti che soffrano di aritmie, Mia zia ha problemi di pressione, mio padre pure prende le pastiglie per la pressione, ma non soffe di malattie cardiache, mia nonna e'' cardiopatica e affetta da demenza senile ormai da 4 anni, mio nonno e'' morto per una leucemia fulminante aveva 91 anni... leggo sui forum che la principale causa di Fibrillazione ventricolare e'' causata dalla sindrome di brugada e dal QT Lungo ereditario, cosa che nessuno dei miei genitori a, non soffro di aritimie o cose simili, volevo chiedervi cosa si intenda per aritimie e tachicardie, scusate l''ignoranza, i miei battiti non vanno mai oltre gli 80-83... sono stato al PS piu'' volte e'' mi dicevano che ero sanissimo.aspetto risposta.Mi scuso ancora per l'insistenza, aspetto risposta.