Utente 337XXX
Caro Dott, dopo aver letto tutte le sue risposte nella vana speranza di trovare in esse risposte al problema che mi affligge da un po di tempo, ho pensato di scriverle. Ho 37 anni, una vita sessuale molto attiva con diversi partner. Da un po di tempo pero' mi succede che nel momento dell'orgasmo la minzione è nulla o quasi rispetto ad un po di tempo fa e se stringo il glande avverto un bruciore interno al di sotto della zona che comprimo. Spesso inoltre ho dolori lievi ai testicoli ed anche la minzione urinaria non è + forte come un tempo. Soffro di emorroidi da un po di tempo. Volevo sax se era opportuna una visita andrologica alla quale non mi sono mai prenotato sia per problemi economici sia per timidezza. attendo una vostra gradita risposta..grazie..







Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la descrizione della sintomatologia é confusa,in quanto non capisco la relazione tra orgasmo e minzione….Per evitare che il web possa ulteriormente creare allarmi non giustificati,le conviene far riferimento ad uno specialista reale.Cordialità.