Utente 338XXX
salve sono un ragazzo di 31 anni compiuti a novembre.il mio problema è il seguente.inizio con una premessa non sono un ragazzo sedentario perche pratico sport regolarmente gioco a calcio faccio palestra e avvolte vado a correre nel tempo libero,e anche se il mio peso sembra alto non sono per niente grasso. Detto questo in questi giorni mi è sorto un problema che prima non ho mai avuto. In pratica durante l'arco della giornata ogni tanto mi vengono dei picchi al cuore piccole fitte che diciamo durano pochissimi secondi.poi pero ieri pomeriggio sono andato a correre come faccio qualche volta,senza problemi corsa normale e zero dolori diciamo sul cuore e petto. Pero poi una volta finito di correre sono andato a casa per fare la doccia e li mi ha iniziato a fare male il cuore non erano fitte era un dolore localizzato propio nella parte del cuore,non fortissimo ma abbastanza intenso da preoccuparmi. Comunque ho fatto la doccia e mi sono messo sul letto,li ho iniziato a sentire mal di pancia forte e questo dolore associati a dei piccoli picchi,pero ho cercato di non dargli peso,e mi faceva male la parte bassa dietro della schiena. Poi questa mattina sono andato al bagno per fare i bisogni,e durante lo sforzo ho avvertito un dolore al cuore sempre associato al mal di pancia forte che tuttora ho. Io alcuni mesi fa ho fatto due prove da sforzo una a settembre e una i primi di gennaio con esito negativo.non capisco il perche di tutto questo. Spero in un vostro chiarimento,spero non si tratti del mio cuore.grazie tanto e cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Mi complimento innanzitutto con lei che si sente ancora "ragazzo" a 31 anni.
Il tipo di dolore e la sua durata escludono una genesi cardiaca dei suoi dolori.
Si tranquillizzi
Cordialita'
[#2] dopo  
Utente 338XXX

Iscritto dal 2014
salve Dottore Cecchini,intanto volevo ringraziarla per la risposta esauriente. Vorrei farle un'altra domanda se possibile,ieri pomeriggio sono andato a prendere le analisi del sangue e ho riscontrato due valori molto alti. COLESTEROLO TOT=268 TRIGLICERIDI=189. Purtroppo mi sono accorto troppo tardi che il medico non mi aveva segnato LDL...comunque non capisco perche questi valori cosi alti,non mi è mai successo li avevo sempre normalissimi. Adesso inizio ad avere paura. E venerdì pomeriggio sono andato a fare anche un ecocardiogramma cardiaco e andava tutto benissimo. Spero vin una vostra risposta. Grazie di cuore e cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Ricontrolli i valori di colesterolo totale LDL ed HDL.
Se talimvalori fossero comfermati inizi a seguire una dieta che il suo medico potra prescriverle.
Arrivederci