Utente 338XXX
salve dottori volevo chiedere un consulto. in pratica nell'ultimo mesetto ma soprattutto nelle ultime due settimane non ci sto capendo più nulla. mi spiego. sono stato da un dermatologo per delle macchie sul corpo. lui ha detto che si tratta di pitiriasi rosea. la chiazza mi è comparsa piu di un mese fa. però quello che mi preoccupa di più è un altro. in pratica due settimane fa non mi sono sentito molto bene e sono andato in ospedale. era tardi e c'era ancora un gran via vai. le condizioni igieniche non mi sembravano il massimo ad essere sincero infatti quando mi hanno detto che volevano farmi un prelievo volevo dir di no. però il prelievo me l'hanno fatto. sono certo che l'ago usato era sigillato perchè ha scartato il pacchetto davanti a me. o almeno spero di ricordare bene. fatto sta che ho paura di aver preso l'hiv.. perchè prendo infezioni facilmente. herpes labiale. neanche mi passa e mi viene un "piaghetta" di quelle che bruciano sempre in bocca. poi in faccia tipo sopra le guance sono un po arrossato e la pelle tipo è come se fosse sempre irritata. secondo voi quanto è possibile che all'ospedale mi abbiano trasmesso qualcosa? tipo appoggiando l'ago sul lettino sporco. non saprei ditemi voi. perchè io rapporti sessuali ne ho avuti solo con la mia ragazza. grazie cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
20% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Si tranquillizzi sulla possibilità che in ambiente ospedaliero possano averLa contagiato!!


Prego.
Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 338XXX

Iscritto dal 2014
grazie dottore oggi sono anche andato a donare il sangue e me lo hanno permesso. hanno fatto prima l'emocromo e tutti i valori erano nei campi di norma. posso star tranquillo per la mia salute dottore? tra tre giorni devo ritirare gli altri esami
[#3] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
20% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Certo...si tranquillizzi pure!