Utente 309XXX
Gentili specialisti,
causa influenza con febbre, tosse e mal di gola, il medico di base mi ha prescritto sei giorni di aerosol con Clenil e Broncovaleas. Pur riscontrando dei benefici nei sintomi, la sera, dopo la somministrazione accuso degli strani effetti collaterali, in particolare tremori, insonnia, agitazione e ho notato un aumento della tosse (per quanto grassa, con spostamento di muchi a livello dei bronchi).
è il caso di interrompere il trattamento o è preferibile continuare?
Grazie per l'attenzione.
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
gentile utente
i sintomi che descrive sono da imputare principalmente al broncovaleas, sull'opportunità di proseguire o meno la terapia è una decisione che spetta al medico curante