Utente 343XXX
Gentili Dottori,
ho una paura tremenda.
Ho una miopia abbastanza grave (non mi ricordo i gradi, anche perché non ho mai capito come funzionano).
Ieri pomeriggio ho notato il mio occhio destro leggermente arrossato, ma non ci ho fatto caso perché in primavera mi viene sempre un po' di congiuntivite.
Di sera, specchiandomi, ho notato che l'occhio destro era tutto rosso, ma senza dolore. La visione era normale. Mi sono allarmata, ma sono andata a dormire perché mi sono detta che era solo una congiuntivite.
Ora mi sono svegliata nel cuore nella notte: l'occhio destro è ancora rosso, però mi fa un dolore lieve ogni volta che sbatto la palpebra e lo stringo. La visione è normale, lacrima pochissimo, alle ciglia ci sono delle piccole secrezioni verdognole. Mi viene anche da prudere e resisto, ma è difficile.
Aiuto, Dottori, che può essere? Non avevo mai avuto sintomi così importanti nelle mie congiuntiviti passate! Faccio impressione, sembro una drogata!
Vi posso dire che non ho subìto traumi all'occhio o alla testa, la mia pressione arteriosa è sempre bassa-normale; ho problemi come l'ansia (prendo il beta-bloccante Propranololo da circa due mesi, due volte al giorno); ultimamente ho raffreddore e un'infezione tra due denti devitalizzati; non porto le lenti a contatto da Gennaio; non ho casi in famiglia di glaucomi, solo forte miopia; non ho altri sintomi come nausea etc...; non fumo (ma spesso il mio fidanzato fuma), non bevo, non mi drogo, cerco di mangiare sano.
L'ultima visita ottica-oculistica l'ho avuta a Novembre: tutto ok (a parte la miopia e un po' di astigmatismo), compresi i "raggi" (non so come si chiama, ma era una specie di radiografia colorata con il globo degli occhi).
Aiuto Dottori, devo allarmarmi sul serio? Il mio Dottore non ci sarà fino a Martedì (ma perché mi capitano queste cose sempre a Natale o Pasqua?) e ho paura che mi trattino male al Pronto Soccorso!
Che cosa faccio?
Aiuto, non voglio diventare cieca!!!
Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Stia serena,
non diventerà cieca per un occhiorosso
Potrebbe trattarsi di un capillare rotto
Puó mandarmi una foto?
Perché al PS dovrebbero trattarla male?
[#2] dopo  
343932

dal 2014
Gentile Dottore,
non capisco perché, ma il mio consulto non è stato pubblicato subito e, quindi, ho letto la Sua risposta solo oggi.
Adesso il mio occhio sta bene, è passato da solo: ho messo una volta delle gocce chiamate "Optrex" (non vivo in Italia) e mi è passato. Forse era solo un po' di congiuntivite, in primavera mi capita spesso... anche se non sono un medico e quindi non posso azzardarmi a fare delle diagnosi.
Ma mi creda, Dottore, ero davvero spaventata perché non avevo mai avuto un occhio così rosso e spaventoso!
Inoltre, siccome solo oggi ho letto la Sua risposta, non ho fatto la foto, anche se ci avevo pensato, ma non sapevo come pubblicarla su questo sito.
Ma può una persona come me, che non soffre di allergie, trovarsi con un occhio rosso in primavera? Non è che c'è qualcosa di molto più grave sotto?
Per quanto riguarda il Pronto Soccorso, ho sempre paura che i dottori mi prendano per pazza, perché ho già chiamato due volte l'ambulanza quando vivevo in Italia, ed entrambe erano solo attacchi di panico. Quindi, non vorrei che i dottori si stanchino di me, perché so che l'ipocondria fa spazientire anche il medico più paziente...
[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Ma può una persona come me, che non soffre di allergie, trovarsi con un occhio rosso in primavera?
CERTO, É POSSIBILE
Non è che c'è qualcosa di molto più grave sotto?
SE É PASSATO DIREI PROPRIO DI NO

Stia serena

Cordialmente