Utente 280XXX
buongiorno dottore,sono una donna di 59 anni,a gennaio del 2009 ha fatto la densitometria,il risultato é: densità minerale ossea (BMD) marcamente ridotta ED INDICATIVA DI OSTEOPOROSI.
DXA RESULTS SUMMARY:
BMD(g/cm) 0.727
T-score -2.9

e dato che il medico curante mi ha detto che la densitometria devo farla ogni 2 anni,e quindi a luglio del 2011 l'ho rifatto e l'osteoporosi era migliorata e il medico mi ha detto di continuare a prendere i farmaci


1)dopo la densitometria del 2009 il medico curante mi ha prescritto l'alendronato merck generics 70 mg 1 cp alla settimana al mattino al risveglio e calcio carbonato+vitamina d3 1000 mg+880 u.i 1 bustina al giorno,dovrei rifare la densitometria nel 2013 ma non l'ho potuta farla per problemi economici,posso continuare a prendere l'alendronato 70 mg 1 cp alla settimana anche se non ho rifatto la densitometria nel 2013 e farla tra un anno?


2)il calcio carbonato+vitamina d3 1000 mg+880 u.i 1 bustina al giorno non lo sto più prendendo perchè il medico me l'aveva prescritto perchè non mangiavo formaggio,yogurt ,latte ma siccome ora mangio 1 yogurt al giorno e il medico mi ha prescritto il dediol 0,25 mcg perchè sono carente di vitamina d,prendendo il dediol e mangiando uno yogurt al giorno possono sostituire il calcio carbonato+vitamina d3 1000 mg+880 u.i 1 bustina al giorno?


la ringrazio
cordiali saluti

[#1] dopo  
Prof. Mauro Granata
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
L'integrazione di calcio e vitamina D è essenziale durante qualsiasi terapia rimineralizzante contro l'osteoporosi. L'associazione di vitamina D e derivati del latte ricchi di calcio è sufficiente a garantire il corretto apporto terapeutico. Per quanto riguarda il trattamento con alendronato questo va monitorato con opportuni esami riguardanti il metabolismo osseo e con l'esecuzione regolare (18, 24 mesi) della MOC. Cordiali saluti.