Utente 347XXX
Gentilissimo medico le scrivo per avere un consulto che mi afflige gia da qualche anno...all'età di 12 anni (2001) ho avuto la schon henock con fortissimi dolori all'addome, pesantezza muscolare (agli arti) e varie macchie sugli arti e glutei e anche sotto l'ombellico il pediatra mi aveva detto che si sarebbe tutto risolto con il cortisone ma non mi aveva mai specificato che potesse danneggiare i reni così ho fatto una cura di urbason e i dolori erano finiti (il referto di dimissioni non dava nessun valore di esami di urine e reni...) e ho ripreso la mia vita normalmente e all'età di 15 anni mi sono anche iscritto in palestra e ne ho tratto dei benefici e aimè verso i 17 anni ho anche fatto uso di integratori per palestra tra cui creatina..finita l'estate avvolte mi veniva febbre intorno a settembre e urinavo scuro lo dicevo al medico d famiglia e mi diceva che era normale in quanto assumevo antibiotico solitamente augmentin e così all'età di 23 anni mi sono accorto d avere la pressione 220 su 110 e dopo vari esami ci siamo accorti che avevo la creatinina a 6.5. BIOPSIA: Il frustolo di parenchima renale comprende complessivamente sino a 11-12 glomeruli tra cui 7-8glomeruli in sclerosi o obsoleti i restanti glomeruli presentano aumento di matrice extracapillare con aspetti floridi,l'interstizio e sede di diffusa fibrosi di grado leve-moderato e di infiltrato linfomonocitario di grado moderato con presenza di granulociti neutrofili ed eosinofili. atrofia tubulare di grado moderato, alcuni cilindri ialini; focale presenza di cellule schiumose endoluminali e di occasioni cristalli colesterinici. Vasi di piccolo e medio calibro con iperplasia medio-intimale di grado moderato. IMMUNOFLORESCENZA IgG: negativo IgA: focale/segmentale parietale; tracce nei glomeruli in sclerosi IgM: tracce mesangiali C3: (+) aspecifica c1q (-/+) aspecifica Fibrinogeno (+) focale/segmentale parietale; tracce mesangiali. LA MIA DOMANDA è QUESTA LA SEMBRA UNA BIOPSIA CARATTERISTICA DI SCHON HENOCK? O è UNA BIOPSIA DOVUTA AGLI INTEGRATORI DI PALESTRA? CI TENGO A SPECIFICARE CHE DA PICCOLO NON MI HANNO MAI FATTO IMMUNOGLOBULINE E IL PEDIATRA NON MI AVEVA MAI DETTO CHE ERA UNA MALATTIA CHE POTESSE PRENDERE SEVERAMENTE I RENI E NEL REFERTO DI DIMISSIONI DEL 2001 NON è SPECIFICATO NE IL VALORE DI CREATININA NE DI AZOTEMIA E DI IgA ERO PRATICAMENTE ESTRANEO SIA IO CHE LA MIA FAMIGLIA DELLE CONSEGUENZE DI QUESTA MALATTIA ANCHE PER QUESTO HO ASSUNTO INTEGRATORI...SE SOLO MI AVREBBERO SEGUITO IN UN PERCORSO SEGUENDOMI NELLE IRC MAGARI TUTTO QUESTO NON SAREBBE SUCCESSO...ADESSO SONO TRAPIANTATO DA VIVENTE ME LO HA DATO MIO PADRE E QUESTA COSA MI FA STARE MOLTO MALE Perché NON VORREI CHE SIA STATA TUTTA COLPA MIA DI AVER TOLTO UN RENE A MIO PADRE ANCHE SE SO CHE LUI LO HA FATTO PER IL MIO BENE...TRAGGA LE SUE CONCLUSIONI GRAZIE ATTENDO RISPOSTA!!
[#1] dopo  
Dr. Remo Luciani
28% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
egregio signore,
in merito ai vostri quesiti:
1) la biopsia è compatibile con una nefrite da Schonlein Henoch
2) se vostro padre ha potuto donare il rene vuol dire che è in buona salute ed in tal senso non ha rischi aggiuntivi come monorene;è un atto d'amore che va accettato senza sensi di colpa
3) in merito a come è stato seguito la sede Medicitalia non è quella più opportuna per un giudizio
Un caro saluto
[#2] dopo  
Utente 347XXX

Iscritto dal 2014
grazie per la sua risposta...però sicuramente gli integratori hanno influito negativamente anche se comunque ci sono atleti nel BodyBuilding che li prendono da molto tempo e in dialisi non ci finiscono (tengo a precisare che non ho mai assunto anabolizzanti ma solo integratori tra cui creatina inconsapevolmente alla mia patologia).....credo che avevo i reni danneggiati dalla schonlein henock dico credo perché il pediatra mi ha fatto fare al massimo solo due volte esami delle urine tra cui una non ha scritto nulla nel referto d dimissioni...ho avuto varie recidive fino ai 19 anni......vorrei porle gentilmente altre 2 domande, se è una nefrite da schonlein henock come mai nella biopsia non spunta IgA mesangiale? oppure le IgA nella schon henock si manifesta solo da un punto d vista focale segmentale parietale? poi visto che è una malattia autoimmune io mi sono accorto che dal 2009 circa mi compaiono spesso in spalle e petto delle crosticine oppure delle bollicine piccole rosa come se fossero delle puntine che danno prurito e appena esce il liquido, che non è pus ma acqua, subito dopo si forma la crosticina...prima del trapianto ne avevo molte d più adesso sono poche (pensavano fosse il fosforo alto ma anche da trapiantato continuo ad averne anche se di meno)....siccome i dermatologi non riescono a capire cosa sia e mi dicono che è un normale sfogo della pelle (ma ho 25 anni...) e continuano a farmi assumere medicine che mi danno effetti momentanei come Elocon oppure Aknicare CB appena smetto d prenderli rispuntano....può darsi che si tratta di Dermatite Erpetiforme? come la schonlein henock è una dermatite a depositi di IgA ..assieme la schon henock spesso si hanno manifestazioni cutanee di questo tipo? l non sono macchioline rosse...ma una specie di punte con crosticine sopra mi passano solo in estate col sole per poi rispuntare intorno ottobre-novembre! un'ultima domanda...ma schonlein henock è una patologia acuta? o cronica? grazie dottore per le sue delucidazioni ! attendo risposte