Utente 217XXX
Buongiorno,

Mio padre ha 66 anni e da circa 6 mesi assume delle statine per abbassare i livelli di colesterolo. Oltre a quel farmaco prende una cardioaspirina e dei medicinali per la pressione alta. Da diverso tempo soffre di forti crampi muscolari durante la notte e durante il giorno avverte i muscoli indolenziti.
Vorrei sapere se questi dolori muscolari sono riconducibili all'assunzione delle statine o possono riguardare altre patologie.

grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
È posi ile che i crampi notturni siano causati dalle statine. Può eseguire il dosaggio del CPK o più semplicemente sospendere la,statina e vedere se anche i crampo scomparissero.
Detto questo informi il suo medico per valutare la opportunita di cambiare tipo di statina.
Arrivederci