Utente 355XXX
Buongiorno, Vorrei solo avere un chiarimento.
Pochi giorni fa mi è stata riscontrata un infezione da clamidia, non ho mai avuto nessun sintomo e per quanto ne posso sapere non sono mai stato positivo prima d'ora, l'esame è stato fatto solo come controllo.

Il dottore mi ha dato un antibiotico, in due pastiglie, da prendere per una sola volta, dicendomi che sarebbe bastato e non sarebbero serviti altri controlli.

Ora, la cosa che mi preoccupa molto è che, esattamente dal giorno dopo aver preso l'antibiotico, ho iniziato a provare un forte bruciore all'uretra e al glande non solo durante la minzione, una sensazione molto simile alla cistite.

Vorrei capire se può essere normale o se devo preoccuparmi e richiedere ulteriori controlli.
In più mi piacerebbe anche sapere se davvero dopo la cura di un giorno posso ritenermi completamente guarito senza un controllo.

Vi ringrazio vivamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,l'infezione da clamidia si cura ma i tempi ed i modi della stessa non sono esportabili per tutti i casi clinici.Sarebbe opportuno che anche la sua partner si sottoponesse a controlli.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 355XXX

Iscritto dal 2014
Grazie mille per la risposta tempestiva, la mia partner sta facendo tutti i controlli e stiamo aspettando i risultati con ansia.

La cosa che mi ha spaventato di più è stato il fatto che non ho avuto sintomi di nessun tipo fino al giorno dopo la cura, può essere una cosa normale? non mi spiego proprio perchè sia rimasta completamente asintomatica fino all'assunzione dell'antibiotico.

i controlli in realtà li ho fatti dopo aver scoperto di avere un condiloma sull'asta del pene, che è stato asportato con crioterapia, può centrare in qualche modo su questi strani sintomi post terapia? scusate se faccio mille domande ma sono preoccupato, speravo di risolvere la cosa con la cura ma il manifestarsi dei sintomi immediatamente dopo mi sta spaventando!

Scusate se insisto ma mi piacerebbe capire se è una cosa che può capitare o meno!

Grazie ancora!
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Caro Utente,il nesso tra un condiloma e la sintomatologia riferita dopo la terapia eseguita,non esiste.Aspetteri l'esito degli esami della partner.Cordialità.