Utente 371XXX
Salve, la mia ragazza (minorenne) da circa 3 giorni è iper tesa perché le avevo detto che leggendo su internet un tizio che diceva "la lubrificazione contiene piccole tracce di sperma" così da quel giorno abbiamo smesso di far sesso prima di indossare il profilattico.
Qualche settimana fa abbiamo iniziato a rifarlo senza profilattico prima e successivamente dopo l eiaculazione (rigorosamente fuori) con il profilattico.
A questo punto tutto ok, il problema sorge quando a lei non viene il ciclo che si aspetta circa 2 giorni fa anche se su carta doveva venirgli oggi..quindi in teoria è ancora in tempo..
Adesso è preoccupatissima che sia incinta, dice di avere nausea e mal di testa..e lei stessa sa che magari non è nulla ma solo frutto dello stress della scuola e del l'imminente intervento della madre che magari sta facendo "sballare" il suo regolare ciclo!
Facciamo sesso sicuro, uso sempre il profilattico dopo aver eiaculato, dopo che lo metto anche con. Il preservativo stesso eiaculo fuori e quando penetro senza succede sempre senza aver residui di sperma di precedenti atti sessuali..
Secondo voi c'è da preoccuparsi? Io credo di esser stato sempre attento..
Bisogna aspettare ancora? Quanto tempo dobbiamo aspettare prima di comprare un test?
Visto che è minore eventualmente un aborto senza consenso non sarà possibile?
Sono nel palloneeee!
Grazie per l'attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

se tutto quello che scrive corrisponde al vero, le sue preoccupazioni sono poco fondate ma, viste le sue ansie e quelle della sua ragazze, non mettete il carro davanti ai buoi e pensate ad un metodo contraccettivo più sicuro.

Un cordiale saluto.