Utente 704XXX
gentili dottori,
desidero porre una domanda per mio padre:
poichè mio padre soffre di pressione alta e assume sotto controllo medico farmaci per tenere sotto controllo i valori, ha eseguito di recente la visita ECOCARDIOGRAFIA COLOR DOPPLER e ECOCOLORDOPPLER VASCOLARE.

L'ECOCARDIOGRAFIA COLOR DOPPLER dice:
ipertrofia concentrica del vn sn.
scleroectasia radice aortica.
alterata comliance diastolica vn sn.

in termini + semplici cosa cè scritto??cè qualche complicazione??

il referto DELL'ECOCOLORDOPPLER VASCOLARE dice:
carotide comune dx:<0.9mm
carotide comune sx:<0.9mm
non ostacoli emodinamici in aa carotidi--->piccola lesione prev fibrosa bif-imbocco cesx.
arterie vertebrali:normocampionate.
grazie cordilai saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimiliano Zaramella
24% attività
0% attualità
12% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,
per ciò che concerde l'ecocolordoppler dei tronchi sovraortici l'esame è nei limiti di norma, non sono segnalate stenosi significative a carico delle carotidi interne (responsabili della vascolarizzazione cerebrale).
E' sufficente ripetere l'esame 1 volta l'anno.
Cordiali saluti, massimiliano zaramella
[#2] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
l'ecocardio è il classico referto di una cardiopatia ipertensiva
[#3] dopo  
Utente 704XXX

Iscritto dal 2005
grazie mille gentilli dottori,
e per quanto riguarda la piccola lesione prev fibrosa bif-imbocco cesx?cosa vuol dire? quindi la situazione sulla base di questi referti è sottocontrollo oppure è consigliabile eseguire altri esami??ha anche eseguito esami ematici grazie
[#4] dopo  
Dr. Massimiliano Zaramella
24% attività
0% attualità
12% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2006
la piccola lesione interessa l'origine della carotide esterna che porta il sangue ai muscoli della faccia e del cranio e non al cervello. ripeto è sufficente ripetere i doppler TSA 1 volta l'anno.
cordiali saluti,
massimiliano zaramella