Utente 227XXX
Salve.. sono qua per chiedere un aiuto per quanto riguarda le tinte per capelli.. ho effettuato una tinta a mia nonna della bionike senza componenti chimici pesanti(consigliata dal dermatologo).. ma nonostante questo ha avuto una reazione allergica grave con il volto completamente gonfio e siero che scolava dalla cute.. credo sia allergica alla fenilendammina e ai suoi derivati simili..!
Ora però sono qua per un consulto.. che tinta potrebbe fare per coprire il brizzolato dai capelli senza finire all'ospedale??alcuni mi hanno consigliato delle colorazioni dirette chiamate volgarmente "all'acqua".. oppure direttamente l'hennè, ma non so come mischiare le varie polveri ecc..

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Francesco Menzella
28% attività
4% attualità
8% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2014
Prima di scegliere una tinta sicura le consiglio di fare eseguire a sua nonna un patch test serie sidapa o meglio ancora serie parrucchieri. In tal modo e` possibile identificare con certezza la o le sostanze a cui e` sensibilizzata la signora e utilizzare tinte adatte a lei. Si tratta di tes disponibil in centri allergologico\I o dermatologici ben attrezzati ma comunque non difficili da reperire sul territorio.