Utente 151XXX
Salve a tutti gentilissimi medici, la mia ragazza ha un ciclo di 23 giorni, doveva venirle giorno 04/05 ma non è arrivato. Abbiamo avuto un rapporto a rischio giorno 01/05 ma con eiaculazione esterna avvenuta successivamente.
Abbiamo effettuato un test di gravidanza comprato in farmacia giorno 06/05 esito Negativo
un'altro test effettuato giorno 09/05 esito negativo
Infine abbiamo effettuato il betahcg plasmatico giorno 14/05 quindi a 13 giorni dal rapporto e 10 giorni dal ritardo con esisto "Non dosabile", quindi credo significhi 0.
Ancora ad oggi il ciclo non è arrivato possiamo stare tranquilli per quanto riguarda una gravidanza?
Quale può essere il motivo di questo ritardo?
Cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il motivo del ritardo potrebbe essere legato ad una mancata ovulazione (ciclo anovulatorio) evento che può accadere fisiologicamente.
Quasi sempre accade in seguito a condizioni di stress psico-fisico e conseguenti rialzi della prolattinemia.
Le altri situazioni cliniche comprendono :anemia, disturbi della tiroide, diete sbilanciate.
SALUTI