Utente 380XXX
Salve dottore, sono Anna Lisa e ho 33 anni le scrivo perché a settembre 2013 ho notato un piccolo nodulo bel quadrante superiore esterno del seno destro che da ecografia a novembre 2013 veniva classificato come fibroadenoma di quasi 2 cm da controllare annualmente; a giugno 2014 questo nodulo aumenta di volume cioè 2,7 cm e viene asportato. A novembre 2014 effettuo nuovamente eco e troviamo 8 fibroadenoma a sinistra e 3 a destra, quindi consigliano eco a 6 mesi. Lo scorso mese eseguo ecografia e i fibroadenoma a sinistra sono diventati 11 e a destra 5 più altre 3 o 4 cisti, inoltre i nuovi noduli già erano quasi 1 cm in meno di 6 mesi.Noi abbiamo avuto in famiglia tra zie e cugine 4 caso di carcinoma duttale infiltranti comparsi a 45 anni e tutte e 4 erano controllate annualmente per presenza di fibroadenomi, poi mia sorella ha già tolto 2 fibroadenomi filoide,
E in famiglia altri caso di vari tumori alla prostata, al cervello, e mia madre alle ovaie infatti a 42 anni hanno eseguito isterectomia totale. Con mio marito era in progetto per settembre un'altra gravidanza, le dico a settembre perché ha causa della mutazione genetica mtfhr lo dobbiamo programmare 6 mesi prima, però questa situazione ci ha un po fermati visto che magari la gravidanza potrebbe farli crescere ancora di più. Lei cosa mi consiglia? Fare altri esami altre indagini evitare la gravidanza? La ringrazio anticipatamente e scusi se mi sono dilungata

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Aspetterei a "evitare la gravidanza".

Comprenderà bene che con la complessa situazione clinica che descrive non sarà semplice monitorare il quadro clinico in gravidanza nè clinicamente nè strumentalmente.

In considerazione dell'aumentato rischio familiare io farei una Risonanza Magnetica CON mezzo di contrasto e poi rivaluterei tutto il quadro

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/quando_perche_fare_RMM.htm

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 380XXX

Grazie mille dottore per la risposta.
Io ho già in programma per il 15 giugno la risonanza con contrasto appena eseguirò esame le farò sapere l'esito. Sinceramente siamo un po preoccupati proprio per paura che con tutti questi noduli possa sfuggire qualcosa. Proprio in questi giorni mia zia e' stata operata e sottoposta a mastectomia per carcinoma duttale infiltrante. Un senologo sentito tempo fa mi aveva consigliato dopo gravidanza eventuale mastectomia preventiva. Lei cosa ne pensa? I rischi in gravidanza quali sono? Che controlli doverei fare? Grazie mille ancora per la disponibilità e cortesia

[#3] dopo  
Utente 380XXX

Caro dottore rimango in attesa di un suo parere per me importante! Grazie rimango in attesa

[#4] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Aspettiamo l'esito della Risonanza per rispondere.

E che significa "mamma isterectomia x ???"

E nel frattempo risponda alle domande che troverà su questa scheda

http://www.senosalvo.com/pdf/scheda_visita.pdf

>>Un senologo sentito tempo fa mi aveva consigliato dopo gravidanza eventuale mastectomia preventiva>>

Senza un test oncogenetico ???
E' sicura che lavori in un Ospedale e si occupa di Senologia....oppure ha anche una bancarella alla Vuccirìa ?? (^____^)

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#5] dopo  
Utente 380XXX

Dottore per quanto riguarda mia madre ha fatto isterectomia totale a 42 anni per un tumore in situ le hanno asportato tutto utero e ovaie.
Per la mastectomia anche a me sembrava una cosa avventata ma cercando un po su internet in realtà anche a Roma all'umberto I in un caso di fibroadenoma multipli e recidivanti proponevano la mastectomia
Per la scheda con le domande come devo rispondere? Lo faccio qua sul sito riportando il numero delle domande?

[#6] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Legga le domande qui risponda alle domande che troverà su questa scheda

http://www.senosalvo.com/pdf/scheda_visita.pdf

Ma sua madre ha avuto un tumore all'utero o alle ovaie ?
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#7] dopo  
Utente 380XXX

Mia madre ha avuto un tumore alle ovaie a hanno trovato delle aderenze e hanno tolto entrambe ovaie e utero, questo e' successo 20 anni fa quando mia Madre aveva 42 anni.
Età: 33 anni
Familiarità: 2 zie materne carcinoma duttale infiltrante riscontro 1 a 52 anni ( entrambi i seni)l'altra a 45. 2 cugine materne carcinoma duttale infiltrante 1 a 48 anni ( entrambi i seni) l'altra a 38.
1 sorella asportati 2 fibroadenoma filoidi
Mamma tumore ovaio a 42 anni
Menarca: 14 anni
Menopausa:no
Gravidanze: 1 nel 2010
Interruzioni di gravidanza:0
Pillola: dal 2004 al 2006
Dieta prevalente: elevato contenuto di grassi SI
Alcool:NO
Fumo: smesso da 3 mesi dopo che per 19 anni fumavo una media di 8 sigarette al giorno
Intervdnti mammella: asportazione fibroadenoma giugno 2014
Attività fisica NO
Rimango in attesa di una sua risposta grazie mille sempre per la cordialita

[#8] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Dopo la gravidanza non farei una mastectomia preventiva ( non ho parole !!!!), ma un test ONCOGENETICO (oncogenetetico e non un test genetico : vuol dire di fare un consulto oncogenetico e in base a questo procedere, ma ora è un discorso prematuro ovviamente).
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#9] dopo  
Utente 380XXX

Grazie mille sempre le farò sapere appena effettuerò rmn il risultato

[#10] dopo  
Utente 380XXX

Le potrei chiedere a possibile il rischio calcolato in base alle risposte date?

[#11] dopo  
Utente 380XXX

Caro dottore catania rieccomi qua a disturbarla. Ho ritirato il referto della rm e volevo sapere cosa ne pensava. Referto: buona rappresentazione delle strutture parenchimo-stromali che mostrano aspetto diffusamente micro e macro nodulare. All'esame diretto assenza di aree di distorsione parenchimale e presenza bilateralmente di formazioni cistiche delle quali la maggiore localizzata nel quadrante infero-interna a sinistra del diametro massimo di 9 mm.
Presenza nei quadranti superiori della mammella di sinistra di alcune formazioni nodulari a contorni complessivamente regolari. Le più voluminose di esse sono localizzate nel quadrante supero esterno di cui la più profonda mostra rapporto di contiguità con la fascia pertorale( diametro 10 mm). Esse sono caratterizzate da iperintensita nelle immagini in T2 e dalla presenza, dopo somministrazione endovenosa di m.d.c parà magnetico, di un discreto enhancement che si appalesa in fase precoce e si potenzia modicamente fib nelle fasi più tardive, in assenza di fenomeni di wash out. Compatibili con formazioni benigne.
Quello che volevo chiederle e': 1 cosa significa enchancwment .2 questi noduli possono crescere e trasformarsi? 3 la gravidanza può peggiorare la situazione? 4 come controllo a scopo preventivo come devo muovermi? 5 quali sono i reali rischi che corro visto che ormai conosce un po la mia situazione sia per le indagini fatte che per l'anamnsi? Grazie mille rimango in attesa di una sua risposta

[#12] dopo  
Utente 380XXX

Caro dott catania rimango sempre in attesa di una sua risposta e vorrei chiederle anche un altra cosa questo nodulo che presenta contiguità con la fascia pettorale può dare problemi ? Può essere questo la causa dei dolori che io ho al seno che fino ad ora ho pensato fossero dolori intercostali ? Aspetto sempre la sua risposta

[#13] dopo  
Utente 380XXX

Rimango ancora in attesa di una sua risposta. Controllo quotidiane net ma sncora niente.

[#14] dopo  
Utente 380XXX

Salve dott catania mi dispiace moltissimo scriverle questo ho aspettato diverso tempo in attesa di una sua risposta che ancora non e' arrivata sono rimasta veramente delusa perché dalle risposte precedenti non mi aspettavo di essere liquidata così senza alcuna risposta... Forse il mio caso non era interessante...non so ma bastava anche scrivere che non mi avrebbe più risposte ed evitavo inutili attese grazie

[#15] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non è mia abitudine discriminare casi interessanti da meno interessanti, nè di liquidare alcuno. Ma può anche capitare che nella sventagliata di richieste, repliche e controrepliche qualcuna possa sfuggire.

Già il nostro contributo e volontario, GRATUITO e disinteressato e pertanto mi sembra eccessivo voler colpevolizzare un ritardo dovuto a repliche sfuggite alla mia attenzione

Nel suo caso rileggendo le ultime sue repliche forse è meglio così perchè non fa alcun cenno ad un doveroso riscontro da parte dei colleghi che la seguono.

Ad esempio sul referto della Risonanza Mammaria è possibile esprimere un parere a distanza, ma solo ad INTEGRAZIONE dei consulti reali, nel senso che è vietatissimo generare aspettative esagerate sulla consulenza online.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#16] dopo  
Utente 380XXX

Non mi aspettavo sicuramente risposte di questo genere da parte sua. Addirittura scrivere meglio così... Grazie lo stesso